Bando MAECI-CRUI: nuovi tirocini curriculari all'estero

Di Veronica Adriani.

Aperto un nuovo bando MAECI-CRUI: in partenza 395 tirocini curricolari all'estero per universitari. Domande fino al 7 giugno

TIROCINI ALL'ESTERO MAECI-CRUI

Nuovo bando MAECI-CRUI per svolgere tirocini curriculari all'estero
Nuovo bando MAECI-CRUI per svolgere tirocini curriculari all'estero — Fonte: istock

Se sei uno studente universitario, potresti avere un'opportunità imperdibile da prendere al balzo. Dal 13 maggio è possibile infatti presentare la propria domanda per partecipare alla selezione di 395 tirocinanti che attraverso il bando promosso dal MAECI-CRUI potranno partire per un'esperienza di stage all'estero. L'importante è che il tuo ateneo sia convenzionato: in questo caso ti basterà fare domanda entro il 7 giugno e attendere l'esito delle selezioni.

Se sarai selezionato, potrai iniziare il tuo tirocinio presso una delle sede estere del MAECI: Ambasciate, Consolati, Istituti di cultura e Rappresentanze permanenti presso le OO.II. Il tuo compito sarà quello di effettuare studi, ricerche, analisi ed elaborazione di dati presso le sedi, oltre che assistere il personale interno della sede. Per scegliere la tua meta, hai a disposizione letteralmente tutto il mondo, dall'Europa all'Oceania. Qualche numero:

  • 52 atenei
  • 395 posti di tirocini dislocati in 211 sedi diplomatiche

N° posti per area geografica

  • Europa = 180
  • Asia = 57
  • America del Nord = 49
  • Centro e Sud America = 36
  • Africa = 34
  • Medio Oriente = 26
  • Oceania = 9
  • Italia = 4

N° posti per tipologia di sede

  • Ambasciata 183
  • Consolato 103
  • Istituto di Cultura 67
  • Rappresentanza 41
  • Delegazione 1

Quali sono i requisiti per la partecipazione? Eccoli qui:

  • Cittadinanza italiana;
  • Non essere stati condannati o imputati per delitti non colposi;
  • Non essere destinatari di provvedimenti che riguardano l’applicazione di misure di sicurezza o di misure di prevenzione;
  • Essere iscritti a uno dei corsi di laurea segnalati all'interno del bando
  • Avere acquisito almeno 60 CFU nel caso delle lauree specialistiche o magistrali e almeno 230 CFU nel caso delle lauree magistrali a ciclo unico;
  • Avere una conoscenza, certificata dall’Università o da organismo ufficiale di certificazione, della lingua inglese a livello B2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
  • Avere riportato una media delle votazioni finali degli esami non inferiore a 27/30;
  • Avere un’età non superiore ai 28 anni.

Ogni altra informazione è disponibile sulla pagina ufficiale del bando.

Nel caso di esito positivo, effettuerai il tirocinio tra il 6 settembre e il 9 dicembre 2019, anche se il tirocinio è prorogabile per un ulteriore mese d'accordo con la sede ospitante e la tua università di provenienza. Ricordati che hai diritto a un rimborso spese di 300 euro a cui si aggiunge in alcuni casi un alloggio gratuito messo a disposizione dalla sede ospitante.

Per fare domanda non ti resta che collegarti ai sito dei Tirocini CRUI e inoltrare la tua domanda.

Qui è disponibile la lista delle università convenzionate.