Back to school, ecco come si torna in classe in Sicilia

Di Marta Ferrucci.

La Regione Sicilia ha approvato le linee guida per il rientro a scuola di settembre 2020. Ecco come sarà gestito il ritorno tra i banchi per l'anno scolastico 2020-2021

COME SI TORNA A SCUOLA IN SICILIA? LINEE GUIDA

La Regione Sicilia ha approvato le linee guida per il rientro in classe a settembre e l'avvio del nuovo anno scolastico. Obbiettivo delle linee guida è fornire indicazioni sulla prevenzione del rischio sanitario e riorganizzare le attività didattiche, per garantire un regolare rientro in aula e recuperare la "dimensione relazionale". Non ci sono temi nuovi rispetto alle indicazioni del Miur: le regole sono sempre quelle del distanziamento sociale, regole di igiene, individuare nuovi ambienti per fare lezione, potenziare la dotazione tecnologica di scuole e studenti.

RIENTRO IN CLASSE IN SICILIA SETTEMBRE 2020

  • Gli studenti potranno entrare a scuola solo se con una temperatura corporea sotto i 37,5 gradi.
  • Sottoscrizione di un patto con le famiglie che dovranno impegnarsi a tenere a casa gli studenti che presentino difficoltà respiratorie insorte negli ultimi giorni.
  • Gli spazi saranno riorganizzati in funzione del rispetto del distanziamento sociale. A tal fine saranno adibiti per le attività didattiche anche ambienti e strutture solitamente impiegati per altro (vedi palestre, laboratori...).
  • Laddove non fosse possibile individuare nuovi spazi, si dovrà intervenire con turni differenziati o riducendo l'orario scolastico.
  • Si ribadisce l'importanza della sanificazione degli ambienti e degli oggetto di uso scolastico.
  • La didattica a distanza avrà una funzione integrativa e tornerà ad essere di supporto qualora cambiasse la situazione epidemilogica.
  • Si andrà ad integrare la dotazione tecnologica delle scuole e a migliorare le infrastrutture tecnologiche.