8 marzo, festa della donna: appunti, riassunti e tesine per capirne origine e significato

Festa della donna dell'8 marzo: appunti, tesine e temi svolti utili per fare una riflessione sulla condizione femminile

8 marzo, festa della donna: appunti, riassunti e tesine per capirne origine e significato
istock

FESTA DELLA DONNA, 8 MARZO

Festa della donna 8 marzo
Fonte: istock

L'8 marzo è la Festa della Donna, giornata in cui si ricordano le battaglie storiche, le conquiste delle donne in termini di diritti, che può essere presa come spunto di riflessione per i diritti attuali delle donne. Il genere femminile, che ha un ruolo centrale nella storia - specie in quella del Novecento - è ancora alle prese con pesanti discriminazioni politiche e sociali. 

Perché la Festa della Donna si celebra proprio l'8 marzo? Nel 1911 una fabbrica di New York andò a fuoco e le vittime furono quasi 150 donne. Da quel momento le manifestazioni femministe si moltiplicarono in tutta Europa ma fu solo 6 anni dopo, nel 1917, che a San Pietroburgo le donne scesero in piazza per chiedere la fine della guerra ed in questa occasione si fissò la data dell'8 marzo come festa delle donne. 

Durante l'8 marzo e nei giorni subito precedenti e successivi, il tema della festa della donna viene affrontato anche sui banchi di scuola e qui troverai le nostre risorse per approfondire l'origine, la storia e il significato della giornata.

LA DONNA NELLA STORIA

ASCOLTA L'AUDIO LEZIONE SULLA FESTA DELLA DONNA

Ascolta su Spreaker.

La figura della donna nell'arte

LA DONNA NELL'ATTUALITA'

Un consiglio in più