Amazon women in innovation: si apre quarta edizione

Di Veronica Adriani.

Al via la quarta edizione di Amazon Women in innovation per supportare lo studio delle STEM. Ecco quando scadono i bandi e come partecipare

BORSE DI STUDIO STEM

Il Politecnico di Torino è uno degli atenei che partecipa all'iniziativa
Il Politecnico di Torino è uno degli atenei che partecipa all'iniziativa — Fonte: ufficio-stampa

Amazon Women in Innovation torna per la quarta edizione per supportare le donne nello studio delle STEM. Parte del programma Amazon nella Comunità, conta su importanti partner: Il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino, l'Università di Roma “Tor Vergata” e  l'Università degli Studi di Cagliari.

Le borse di studio incentivano e aiutano le donne meritevoli a intraprendere un percorso di studi nel settore dell’innovazione e della tecnologia, come parte del programma Amazon nella Comunità, a supporto della crescita delle nuove generazioni nel mondo digitale.

In cosa consiste la borsa di studio? In un finanziamento di €6.000 all’anno, rinnovabile per tre anni, destinato a quattro studentesse dei quattro atenei italiani. Le Università sceglieranno le vincitrici in base a parametri di merito e di reddito, come specificato nei bandi di gara.

Amazon metterà inoltre a disposizione una mentor, una manager di Amazon che aiuti a sviluppare competenze utili per il lavoro futuro come, ad esempio, le tecniche per creare un curriculum efficace o affrontare un colloquio di lavoro.

AMAZON WOMEN IN INNOVATION: COME PARTECIPARE

I bandi delle borse di studio sono disponbili sul sito dei vari atenei. Ecco di seguito alcune indicazioni per partecipare:

TORINO - Politecnico di Torino
Per concorrere, bisogna essersi immatricolate nell’a.a. 2021/2022 al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica oppure al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (Computer Engineering) presso il Politecnico di Torino, aver conseguito almeno 20 CFU, utili al conseguimento del titolo, alla data del 26/02/2022 e aver riportato una media pesata di almeno 24/30.
La scadenza della domanda è prevista per il 15 marzo 2022.
Ulteriori informazioni a questa pagina.

MILANO - Politecnico di Milano
Possono partecipare al concorso le studentesse che, entro la scadenza del bando, siano immatricolate per la prima volta all’a.a. 2021/2022 ai corsi di laurea in Ingegneria Matematica e in Ingegneria Informatica del Politecnico di Milano, abbiano sostenuto e regolarmente registrato in carriera almeno 20 CFU utili al conseguimento del titolo, abbiano riportato una media pesata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 24/30.
La domanda deve essere presentata entro il 31 marzo 2022.
Ulteriori informazioni a questa pagina.
 
ROMA - Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”
Possono partecipare le studentesse che alla data di scadenza del bando risultino in possesso dei seguenti requisiti:
- Siano immatricolate per la prima volta all’a.a. 2021/2022 al Corso di Laurea in Ingegneria Informatica oppure al Corso di Laurea in Ingegneria di Internet presso l’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”;
- Abbiano conseguito e regolarmente verbalizzato almeno 18 CFU, utili al conseguimento del titolo;
- Abbiano riportato una media degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 26/30.
Sono escluse dalla selezione le studentesse che abbiano ricevuto in precedenza sanzioni per aver presentato dichiarazioni mendaci.
Le domande devono pervenire all’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata” entro il 9 marzo 2022.
Ulteriori informazioni a questa pagina.  
 
CAGLIARI - Università degli Studi di Cagliari
Possono partecipare le studentesse che alla data di scadenza del bando risultino in possesso dei seguenti requisiti:
- Siano immatricolate per la prima volta all’a.a. 2021/2022 presso l’Università degli Studi di Cagliari al Corso di Laurea in Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica, on line e in presenza (blended);
- Abbiano conseguito e regolarmente verbalizzato almeno 17 CFU, presenti nel piano di studi e utili al conseguimento del titolo entro l’11/03/2022;
- Abbiano riportato una media ponderata degli esami utili al conseguimento del titolo non inferiore a 25/30.
Le domande devono pervenire all’Università degli Studi di Cagliari entro l’11 marzo 2022.
Ulteriori informazioni a questa pagina.