Aldo Moro, quarant'anni da quel 16 marzo 1978: appunti e temi svolti per la scuola

Di Maria Carola Pisano.

Aldo Moro: tutti gli appunti e i temi svolti per la scuola in occasione del sequestro del 16 marzo 1978

ALDO MORO 16 MARZO

Aldo Moro: appunti per il quarantennale del 16 marzo 1978
Aldo Moro: appunti per il quarantennale del 16 marzo 1978 — Fonte: getty-images

Il 16 marzo è una data storico: nel 1978 è stato sequestrato Aldo Moro, politico e giurista italiano, cinque volte Presidente del Consiglio dei ministri e segretario politico della Democrazia Cristiana. Da quel 16 marzo sono passati quarant'anni e noi vogliamo ricordare Aldo Moro ripassandone la biografia e il sequestro sequestro fino a giungere al 9 maggio dello stesso anno, giorno in cui Aldo Moro fu ritrovato, morto. Ripassa con i nostri appunti e leggi i temi svolti sull'evento, pagina indelebile della nostra memoria democratica.

ALDO MORO VITA, BIOGRAFIA BREVE

Aldo Moro nacque a Maglie, in provincia di Lecce, il 23 settembre 1916 e fu ucciso a Roma il 9 maggio 1978, circa due mesi dopo il sequestro del 16 marzo. Aldo Moro studiò Giurisprudenza all'Università di Bari, successivamente diventò professore della stessa Università. Nel 1942 venne arruolato nell'esercito e nel 1945 si sposò con Eleonora Chiavarelli, con cui ebbe quattro figli. Nei primi anni Cinquanta fu nominato professore ordinario all'Università di Bari e poi chiese il trasferimento all'Università Sapienza di Roma, come professore di Istituzioni di Diritto e Procedura penale.

ALDO MORO POLITICA

Entrò in politica durante i primi anni Quaranta, e partecipò alla fondazione del partito Democrazia Cristiana. Dopo l'elezione a vicepresidente del partito nel 1946, Aldo Moro fu nominato nel 1948 sottosegretario agli esteri. Nella seconda metà degli anni Cinquanta fu Ministro della Pubblica Istruzione e introdusse lo studio dell'educazione civica a scuola. Dal 1963 al 1976 fu eletto per cinque volte Presidente del Consiglio dei Ministri. Fu sequestrato il 16 marzo data storica perché giorno dell'insediamento del nuovo governo Andreotti. Durante gli anni in politica, Aldo Moro ed Enrico Berlinguer furono fautori di un compromesso storico che vedeva, per la prima volta, Democrazia Cristiana e Partito Comunista Italiano insieme in quella che veniva anche chiamata solidarietà nazionale.

ALDO MORO SEQUESTRO

Il 16 marzo 2018 Aldo Moro era in auto, insieme con lui cinque uomini della scorta. Verso le 9 del mattino furono intercettati in Via Fani a Roma, all'incrocio con Via Stresa, da un commando delle Brigate Rosse composto da 19 uomini. I cinque componenti della scorta vennero uccisi. Aldo Moro fu invece sequestrato e trasportato in Via Camillo Montalcini e detenuto per 55 giorni fino a quando, il 9 maggio 1978 fu trovato morto nel bagagliaio di una Renault 4 rubata in Via Caetani a Roma. Durante la prigionia, Aldo Moro scrisse diverse lettere, soprattutto a familiari e alla dirigenza della Democrazia Cristiana.

Il corpo di Aldo Moro nel bagagliaio della R4
Il corpo di Aldo Moro nel bagagliaio della R4 — Fonte: ansa

IPOTESI SUL SEQUESTRO E SULL'OMICIDIO DI ALDO MORO

Le ipotesi alla base del sequestro prima e dell'omicidio poi sono diverse e sono state sviscerate durante questi quarant'anni: c'è ritiene possibile un coinvolgimento della P2 e dei servizi segreti, un possibile coinvolgimento dell'Autonomia Operaia, un altro del'URSS, sostenuto dal fatto che nel '77 uno studente universitario russo che seguiva le lezioni di Moro fece domande sulla scorta e sull'auto del presidente - forse era un ufficiale del KGB russo; ma anche un possibile coinvolgimento degli USA e di altri Stati. 

ALDO MORO: APPUNTI E TEMI SVOLTI PER LA SCUOLA

I giorni successivi al ritrovamento del corpo del 9 maggio 1978 furono arrestati i brigatisti coinvolti nell'agguato e, successivamente, indagati e giudicati circa 60 imputati. Nel 2014 una commissione è stata costituita una commissione di inchiesta parlarmentare, le cui carte verranno presto viste dai PM della Procura di Roma.

Per approfondire vita, contesto storico, sequestro e morte di Aldo Moro, studia con le nostre risorse:

  • Aldo Moro e la politica europea dell'Italia degli anni Settanta
    L'appunto ripercorre brevemente gli ambiti entro cui si snodò l'attività di Aldo Moro a favore dell'integrazione europea durante gli anni in cui ricoprì la carica di Ministro degli Esteri
  • Il caso Aldo Moro
    Il caso Moro: appunti sul rapimento, sulla prigionia e uccisione di Aldo Moro
  • Tema svolto su Aldo Moro
    Tema svolto su Aldo Moro, il caso che sconvolse il panorama politico italiano nel 1978
  • Brigate Rosse
    Storia, eventi e protagonisti dell'organizzazione terroristica che ha segnato gli anni Settanta italiani, anche noti come gli anni di Piombo
  • Tema svolto sul terrorismo internazionale
    Negli ultimi anni gli atti terroristici hanno avuto una larga diffusione che ha creato tensione nell'opinione pubblica: tema sul terrorismo internazionale