L'Alchimista: scheda libro

Di Maria Carola Pisano.

L'Alchimista, scheda libro del capolavoro di Paulo Coelho: riassunto, analisi personaggi e significato del romanzo

L'ALCHIMISTA: SCHEDA LIBRO

L'Alchimista di Paulo Coelho: scheda libro
L'Alchimista di Paulo Coelho: scheda libro — Fonte: redazione

L’Alchimista è un libro di Paulo Coelho pubblicato nel 1988 e tradotto in ben 56 lingue. È un romanzo di formazione in cui il personaggio principale intraprende un viaggio alla ricerca di sé e tratta i temi del viaggio e del sogno. 

L'ALCHIMISTA: SCHEDA LIBRO

Il protagonista del romanzo di Paulo Coelho è Santiago, un piccolo pastore andaluso che ha un sogno ricorrente: quello di un bambino che gli dice di raggiungere le Piramidi, dove troverà un tesoro. Santiago inizia così un viaggio alla scoperta del mondo, un viaggio che si rivela essere anche un viaggio dentro se stesso. Come spesso succede in questo caso l’importante non è tanto la meta quanto il percorso fatto per raggiungerla.

L'ALCHIMISTA DI PAULO COELHO: TRAMA

Durante la prima fase del romanzo Santiago conosce il vecchio e saggio Re di Salem, Melchisedek, un personaggio curioso che sembra conoscere perfettamente i dettagli della vita del pastorello, pur senza averlo mai visto prima. Melchisedek sprona Santiago a partire per le piramidi e gli regala due pietre: Urim e Tummim. Le due pietre aiuteranno Santiago durante il cammino, poiché una indica il no e l’altra il sì.

Santiago vende le pecore e si incammina per arrivare alle Piramidi. Arrivato a Tangeri però, rimasto senza alcun bene, è costretto a fermarsi a lavorare nella città per un anno.

Nella seconda fase del suo viaggio Santiago incontra una ragazza di cui si innamora perdutamente di una ragazza, Fatima,  che però deve abbandonare per proseguire nel suo viaggio. Incontra poi un uomo inglese che ha passato la vita a studiare l’alchimia. L’uomo inglese confessa a Santiago che vuole incontrare l’Alchimista El-Faiyum, un uomo che in realtà sta aspettando proprio Santiago per aiutarlo nel suo viaggio verso il tesoro.

Ripartito alla volta delle Piramidi Santiago viene catturato dai predoni del deserto. Uno di questi gli confessa di aver fatto un sogno due anni prima: ha sognato di un tesoro nascosto in una chiesa dell’Andalusia.

Santiago riconosce quel luogo e si rimette in cammino verso la chiesa dell’Andalusia in cui troverà il tesoro. Cresciuto, Santiago tornerà dalla donna di cui si era innamorato.

L'ALCHIMISTA: PERSONAGGI

  • Santiago: il pastorello andaluso che si mette in viaggio seguendo i suoi sogni;

  • Melchisedek, il re di Salem che sprona Santiago a vendere le sue capre e partire;

  • L’uomo inglese che cerca l’Alchimista;

  • L’Alchimista, che aiuta Santiago nella ricerca del suo tesoro;

  • Fatima, la donna amata da Santiago.

L'ALCHIMISTA: SIGNIFICATO

L’Alchimista è considerato il capolavoro di Paulo Coelho. L’arco temporale in cui si snoda la trama è di circa due anni. Coelho usa uno stile semplice e lineare. Il viaggio che compie Santiago è un viaggio alla ricerca di se stesso: non a caso è proprio l’Alchimista a suggerire al pastorello di ascoltare il proprio cuore per cercare la propria Leggenda Personale. Santiago compie un percorso di crescita personale che si conclude alla fine del romanzo quando, terminato il viaggio interiore ed esteriore, può ricongiungersi con la donna amata.

L'ALCHIMISTA DI PAULO COELHO: GUARDA IL VIDEO DELLA SCHEDA LIBRO