Agenti0011: la parola d'ordine è partecipazione

Di Redazione Studenti.

Sono le ultime settimane per il progetto Agente001 che coinvolge 60 classi di Roma, Milano, Napoli, Catanie e Siracusa. Scopri a che punto sono le attività

Parola d’ordine degli agenti0011: partecipazione!

Studenti che partecipano ad Agente001
Studenti che partecipano ad Agente001 — Fonte: ufficio-stampa

Si avvicina il termine dell’anno scolastico e con esso gli ultimi mesi di attività del progetto Agente0011, nell’ambito del quale 280 team sul portale didattico e circa 60 classi di Roma, Torino, Milano, Napoli, Catania, Siracusa, stanno lavorando sui temi dell’Agenda 2030, supportati da organizzazioni come ActionAid, Amref, Cesvi, ASVIS, Cittadinanzattiva, La Fabbrica e VIS, con il sostegno dell'AICS – Agenzia italiana di cooperazione allo sviluppo.

Ecco qui gli aggiornamenti sulle loro azioni in classe, on-line e sul territorio: approfittatene per farvi ispirare su azioni di cittadinanza attiva e approfondimenti da promuovere anche con i vostri compagni o, perché no, a casa!

Il Festival dei Giovani cerca Agenti001

Fonte: ufficio-stampa

Gli Agenti0011 non si limitano a lavorare in classe o a scuola, ma sono alla continua ricerca di collaborazioni e di occasioni per reclutare nuove leve per sostenere il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile. Ecco perché, attraverso una specifica missione intitolata proprio Festival dei Giovani®, selezioneremo due rappresentanze di due team di ragazzi tra i 15 e i 19 anni per partecipare a questa grande manifestazione. 

Tutti i team sono chiamati a raccontare attraverso un breve video come stanno inserendo nella quotidianità e nella programmazione didattica i principi dell'Agenda 2030. Per produrre i corti, tutti possono utilizzare i nostri tutorial, realizzati grazie alla collaborazione con Studio Meme.

I team vincenti parteciperanno alla manifestazione che si terrà a Gaeta  l’11 e 12 aprile e si uniranno a delle delegazioni di classi provenienti da altri territori per essere i relatori di un evento di presentazione del nostro progetto e trasformarsi in giornalisti free lance per un giorno, raccontando il Festival tramite la lente dell’Agenda2030.

Il Festival dei Giovani è un evento realizzato dai giovani per i giovani. Qui i "millenials" si confrontano su tantissimi temi: economia, ambiente, innovazione, informazione e politica, ma anche scuola, immigrazione, Europa, integrazione, sport e musica! Per maggiori informazioni vai alla notizia.

Best Team of the Month - Ecco i vincitori

I vincitori del mese scorso, che si aggiudicano il kit didattico dedicato al tema della sicurezza nelle scuole messo in palio da Cittadinanzattiva, sono i team:

  • Categoria 5-10 anni, AGENTI 3 A, Scuola Primaria "E. De Amicis", Magenta (Mi)
  • Categoria 11-13, team GLI ATOMICI, Scuola Sec I “Giovanni XXIII”, Lauria (Pz)
  • Categoria 14-19, team PRINCIPIGRIMALDI, IISS “Principi Grimaldi”, Modica (Rg)

Idee e proposte per città più sostenibili e inclusive

Laboratorio di comunità - Agenti001
Laboratorio di comunità - Agenti001 — Fonte: ufficio-stampa

Febbraio e marzo sono stati due mesi molto intensi per gli studenti sui territori: da Milano, Torino, Roma e Siracusa, passando per Napoli, gli Agenti speciali hanno realizzato insieme ad ActionAid, Amref, Cesvi e VIS dei laboratori di comunità con l’obiettivo di stimolare il dialogo tra cittadini e amministrazione locale, riflettendo sulle problematiche del territorio ed elaborando proposte per un suo miglioramento.  A partire da analisi, mappature dei servizi e dei luoghi significativi dei quartieri e sondaggi somministrati alla cittadinanza, gli studenti hanno individuato delle problematiche chiave da affrontare per rendere la propria città più inclusiva e sostenibile. Proprio queste tematiche, sono state al centro dei tavoli di confronto organizzati dai ragazzi nel quadro dei laboratori di comunità.

Energia e passione hanno caratterizzato le discussioni ai tavoli di lavoro sulle politiche giovanili, sull’integrazione tra giovani e migranti, sul miglioramento dei servizi alle persone, sulla difesa dei diritti delle donne. Approfondisci qui.