Agente 0011, i team al rush finale: missioni aperte ancora fino al 21 maggio

Di Veronica Adriani.

Sta per concludersi il progetto che vede le scuole secondarie di primo e secondo grado impegnate nella sostenibilità ambientale. I vincitori di aprile

AGENTE 0011, I TEAM VINCITORI DI APRILE

Agente 0011: alcuni dei ragazzi impegnati nel progetto
Agente 0011: alcuni dei ragazzi impegnati nel progetto — Fonte: photo-courtesy

Agente 0011 è quasi arrivato alla fine. Il progetto che ha visto nei mesi diversi team delle scuole medie e superiori sfidarsi sul territorio alla ricerca di progetti di sviluppo sostenibile, è quasi giunto al termine, previsto per il 21 maggio.

Come sempre, anche il mese di aprile ha visto i ragazzi sfidarsi sul campo. Ecco i nomi dei team vincitori:

  • Categoria 5-10 anni, team “Lupetti”, della Scuola Primaria “Don Bosco” di Rotonda (PZ)
  • Categoria 11-13 anni, team “Le bertucce online”, dell’Istituto di Istruzione Secondaria di Primo Grado “Piero Calamandrei” di Torino (TO)
  • Categoria 14-19 anni, team “Grimaldi Travel”, della Scuola Secondaria di Secondo Grado Istituto “Principi Grimaldi” di Modica (RG)

Al termine del mese di maggio saranno assegnati i premi “Best Team of the Month” di maggio e“Best Team of The Year” in tempo per la conclusione dell’Anno Scolastico 2017/2018. I vincitori parteciperanno o ai Mondiali Anti – razzisti di UISP o al Festival dello Sviluppo sostenibile, promosso da Asvis.

AGENTE 0011: DI COSA SI SONO OCCUPATI I RAGAZZI

Gli studenti di Roma, Milano, Napoli, Catania, Siracusa e Torino sono stati  impegnati in percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro con ActionAid, Amref, Cesvi e VIS, durante i quali hanno svolto molte e diverse attività: mappatura del territorio e delle sue problematiche, dialogo con le associazioni attive e i cittadini,  analisi delle priorità emerse dalle indagini, organizzazione e confronto con cittadini, istituzioni e realtà locali in laboratori di comunità per raccogliere proposte di cambiamento dal basso nell’ottica di rendere il proprio territorio più inclusivo e sostenibile, sviluppo di  una progettazione concreta. Il tutto all’interno del quadro di riferimento del progetto: l’Obiettivo sostenibile 11 dell’Agenda 2030: Città sostenibili e inclusive.

» Guarda tutte le iniziative

Nel mese di marzo alcuni rappresentanti delle seconde classi dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII di Lauria (PZ) hanno partecipato ad una Skype call con  ragazzi, bambini e adulti di una scuola indiana di Bangalore dove ActionAid lavora al fianco delle persone più vulnerabili per cercare di creare delle condizioni per lo sviluppo delle comunità.

Il team "Le Querce” della Scuola Secondaria di II Grado Francesco Morano di Caivano (NA) ha deciso di celebrare l'Earth Day, la Giornata Mondiale della Terra piantando un albero per ciascun membro del loro team e raccogliendo rifiuti per lanciare il progetto “Differenziamo col cuore“, grazie a cui potranno donare i loro rifiuti in cambio di un’opera di bonifica e rimessa in moto di attività per promuovere i loro prodotti.

Sempre per l’Earth Day, il team degli “Aiutanti del Pianeta”, composto dagli studenti della classe 2 A dell’Istituto Papa Giovanni XXIII di Novara ha invece presentato “Le buone pratiche della scuola: la solidarietà” a Roma in occasione del Festival “Il Villaggio della Terra” organizzato da Amref.

AGENTE 001: IL MESE DI MAGGIO

Il mese di maggio è dedicato a La fabbrica, agenzia di comunicazione internazionale specializzata nello sviluppo di progetti educational e percorsi esperienziali rivolti al mondo della scuola e delle giovani generazioni, che premierà il Best team of the Month.