Affitti studenti fuori sede 2022-2023: quanto costa affittare una stanza

Affitti studenti 2022/23: prezzi e costi delle città universitarie italiane. Quanto costa studiare da fuori sede

Affitti studenti fuori sede 2022-2023: quanto costa affittare una stanza
istock

Affitti studenti fuori sede

Affitti per studenti fuori sede 2022/2023: prezzi e costi
Fonte: istock

Libri, affitto, tasse universitarie: sono tantissime le voci di spesa che a fine anno accademico pesano sulle spalle di uno studente fuori sede e sulla sua famiglia. Esistono alcune agevolazioni, come le borse di studio, ma non sempre sono sempre sufficienti e, a partire da agosto, parte la caccia all'affitto delle stanze per studenti, meglio se meno care.

Se Roma e Milano si confermano ogni anno come le due città più care, quanto costa studiare in altri centri e quanto incidono gli affitti per studenti bilancio annuale della propria famiglia?

Per capire quale università scegliere è bene farsi i conti in tasca con largo anticipo, oltre che consultare le classifiche delle migliori università italiane. Anche il costo degli affitti, però, è da valutare: ecco quali sono quindi i costi degli affitti studenti fuori sede per capire quanto costa affittare una stanza a seconda della città in cui si studia.

Affitti per studenti: il prezzo dipende dalla città

Secondo il centro studi di Immobiliare.it, che ad agosto ogni anno stila una classifica dei costi degli affitti nelle principali città italiane, a Milano, per potersi permettere una stanza singola bisogna mettere a budget 620 euro di media mentre per un posto letto in doppia ne servono circa la metà (321 euro).

Significativa la differenza di prezzo rispetto a Roma, seconda classificata: più di 150 euro. Nella Capitale, infatti, per una singola si paga di media 465 euro, 248 per la doppia.

Seguono poi Padova e Firenze, dove per affittare una singola servono poco più di 450 euro. Sempre sopra i 400 euro Bologna, in quinta posizione con 447 euro.

Tra le città universitarie che invece offrono una camera tutta per sé (appena) troviamo Torino e Venezia, entrambe attorno ai 360 euro, e Napoli, a quota 337.

Oltre a Venezia, dove, come abbiamo visto, l’interesse ha conosciuto un incremento di quasi 4 volte, i volumi della domanda raddoppiano anche Napoli (+118%) e Latina (+102,2%). Molto attrattivi anche i centri di Palermo (+97,2%) e Novara (+93,4%). In netta controtendenza città come Ancona (-34,4%), Trieste (-27,7%) e Genova (-22%).

Detrazione affitto studenti fuori sede

Sappiamo cosa state pensando: queste sono cifre da capogiro. Se questi prezzi sono stati come una doccia fredda, sappiate però che le spese dell'affitto sono detraibili e vanno dichiarate nella dichiarazione dei redditti del proprio nucleo famigliare. Inoltre, a queste soluzioni abitative, si aggiungo quelle previste dagli enti per il diritto allo studio che consentono a tutti gli studenti di alloggiare nella città in cui si frequenta l'università presso gli alloggi dello studente, e spesso l'accesso alla casa dello studente è regolato dagli stessi bandi delle borse di studio.

Come cercare casa per studenti

Sei in cerca di una casa? Ecco le nostre risorse per studenti fuori sede:

Un aiuto extra

Ecco un paio di testi che possono tornarti utili nella tua scelta dell'affitto perfetto e della vita da fuorisede:

Contenuto sponsorizzato: Studenti.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Studenti.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati

Un consiglio in più