A tu per tu, giovani e imprese. Torna l'orientamento di Brain at Work il 15 marzo all'Acquario di Roma

Di Marta Ferrucci.

Al via l’undicesima edizione di “Brain at Work”: giornata di incontro fra le più importanti aziende del panorama italiano ed internazionale con gli studenti e laureati degli atenei romani e del centro sud. Il 15 marzo all' Acquario Romano - Casa dell'Architettura (Piazza Manfredo Fanti, 47)a Roma, dalle ore 9.30 alle 18.00

In uno scenario nazionale in cui il tasso di disoccupazione giovanile (15-24 anni) a dicembre 2010 è salito al 29%, con un aumento di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 2,4 punti percentuali rispetto a dicembre 2009 (dati ISTAT), appuntamenti come il Brain at Work rappresentano un’occasione importante per favorire l’incontro domanda ed offerta di lavoro.

L’evento, pubblico e gratuito, offre a tutti i partecipanti l’opportunità di relazionarsi direttamente con i responsabili delle risorse umane delle imprese presenti, proporre la propria candidatura, sostenere colloqui conoscitivi in appositi locali, partecipare a presentazioni aziendali e business game. Durante l'intera giornata saranno a disposizione spazi di consulenza e coaching gestiti da professionisti del settore su come integrare il CV, sviluppare e mettere in risalto le proprie competenze trasversali ed individuare le strategie migliori per affrontare, con maggiore sicurezza, un colloquio di selezione.
Quest’anno l’evento si arricchisce ancora, con i Coffee Job: incontri informali fra una o più aziende e una rosa di candidati preselezionati sulla base dei criteri indicati dai responsabili HR delle imprese.

Brain at Work non è solo il luogo in cui si incontrano la domanda e l’offerta di lavoro ma propone anche un ricco panorama di approfondimento caratterizzato dalle presentazioni delle aziende partecipanti e dal convegno d’apertura che analizzerà i diversi percorsi di inserimento lavorativo: stage, tirocini ed apprendistato.

Negli anni la manifestazione ha riscontrato un successo sempre crescente, collocando “Brain at Work” tra i più importanti career day in Italia ed in assoluto il maggiore del centro-sud. In particolar modo l’ultima edizione ha raggiunto livelli d’eccellenza con più di 9.000 giovani presenti.

Con il Patrocinio di Roma Capitale – Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, della Provincia di Roma e di ASFOR, oggi Brain at Work vede l’adesione delle più importanti aziende rappresentative del tessuto economico nazionale ed internazionale: JOHNSON & JOHNSON MEDICAL , ERNST & YOUNG, ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE, MIB SCHOOL OF MANAGEMENT, VITROCISET, HDI ASSICURAZIONI, UNILEVER, CONTE.IT, KPMG FENDI, BRISTOL MYERS SQUIBB, FONDAZIONE CUOA, BIP BUSINESS INTEGRATION PARTNERS, ISTITUTO NAZIONALE PER IL COMMERCIO ESTERO, LUISS BUSINESS SCHOOL, WIND TELECOMUNICAZIONI, ASSICURAZIONI GENERALI, AXA MPS ASSICURAZIONI VITA, CATTOLICA PREVIDENZA, TERNA, MSX INTERNATIONAL, PWC, ABB, ABBOTT, PAM PANORAMA, INA ASSITALIA, BRITISH AMERICAN TOBACCO, GOOGLE, DECATHLON, ISS INTERNATIONAL, IL SOLE24ORE BUSINESS SCHOOL, PROCTER & GAMBLE, ALLEANZA TORO ASSICURAZIONI, GESTIONI E MANAGEMENT, CONSEL – CONSORZIO ELIS, DELOITTE, ASFOR, SOUL, LIFE COACH ITALY, SPAZI COMUNI, LAVORO E FORMAZIONE, LAVORARE, ASSOCIAZIONE VIC CARITAS, JOB ADVISOR, PROVINCIA DI ROMA.

Tutti i laureati e laureandi che intendono partecipare possono registrarsi ed inserire il proprio curriculum vitae sul sito www.brainatwork.it.

Brain at work
Calendario eventi
Profili aziendali