250mila borse di studio in arrivo: ecco le novità

250mila borse di studio in arrivo: la Ministra Bernini sottolinea che per il 2024 sono disponibili 850 milioni per garantire il diritto allo studio

250mila borse di studio in arrivo: ecco le novità
istock

Borse di studio in arrivo

Fonte: istock

Sono in arrivo, per l'anno accademico 2023-24 250mila borse di studio per gli studenti universitari. Lo ha anticipato la ministra dell’Università e della Ricerca Anna Maria Bernini, intervistata da QN dopo la partecipazione alla cerimonia di apertura dell’anno accademico a Bologna.

250mila borse di studio

“Per il 2024 sono disponibili 850 milioni. Le borse andranno a oltre 250mila studenti. E nei giorni scorsi abbiamo anche deciso di aggiornare gli importi delle borse al tasso di inflazione. II governo è a fianco dei ragazzi: studiare sia realmente un diritto e non un privilegio”, ha garantito la Ministra dell'Università e della Ricerca Bernini. 

La questione sugli alloggi

Di recente il MUR ha messo a punto un ‘pacchetto’ ad hoc dedicato all’housing per realizzare i 60mila nuovi posti letto entro il 2026Bernini ne ha ribadito l'importanza durante il suo intervento: “Abbiamo ereditato una situazione drammatica e voltato pagina, dando finalmente al Paese una seria politica sull’housing universitario. Grazie anche alla collaborazione con le amministrazioni locali, possiamo dire che gli immobili ci sono. Ora dobbiamo renderli disponibili, operazione già iniziata e che proseguirà con vigore: il bando Pnrr da 1,2 miliardi è stato aperto, abbiamo messo a punto un piano semplificazioni che ci consenta di accelerare la realizzazione di studentati. Rendere fruibili i posti letto significa dare concretezza al diritto allo studio”.

Leggi anche:

Un consiglio in più