Maturità 2013 prima prova: hai finito la tesina?

Di Tommaso Caldarelli.

A discrezione della commissione potrebbe esservi richiesto di consegnare la mappa concettuale, l'intera tesina, o addirittura nulla. Cercate di essere pronti

SPECIALE MATURITA' 2018

|Date maturità 2018| Tesine | Gruppo Fb maturità 2018 |

Maturità 2013, forse è il caso che ti prendi un po' di tempo per finire la tesina: sì, proprio stasera, o almeno, la mappa concettuale. L'indice, ben presentato ed efficace, perché forse dovrai consegnarlo domani mattina alla commissione degli esami di Stato. Non c'è una regola, infatti, ma in effetti sono molte le commissioni che chiedono di conoscere in anticipo rispetto all'orale le materie e le discipline scelte dal candidato per la parte di orale a lui affidata.

MATURITA' 2013, ECCO LE NEWS -->>

INDICE O MAPPA CONCETTUALE - Insomma: un indice ben scritto, piuttosto che una mappa concettuale fatta di collegamenti, un diagramma che spieghi con estrema chiarezza quel che volete raccontare alla commissione, i temi su cui siete più preparati. Ripetiamo: tutto dipende dalla vostra commissione. Diciamo che è richiesto che almeno lo schema della tesina sia consegnato entro il primo giorno di scritti, ma magari la commissione vi permetterà di portarlo anche il secondo giorno o addirittura di consegnarlo direttamente agli orali.

GUIDA ALLA TESINA, ECCOLA -->>

ARRIVARE PREPARATI - Il tutto è funzionale ovviamente a permettere ai commissari, sopratutto gli esterni, di farsi un'idea su quel che avete prodotto per l'esame di maturità. Quindi domani evitate brutte figure e preparate qualcosa da portare alla commissione! E se avete bisogno di aiuto dell'ultimo momento, c'è sempre Studenti.it e il suo SOS Tesina!