Per i 100 anni delle matite Fila arrivano i concorsi per le scuole

Di Redazione Studenti.

Sono in partenza le nuove edizioni del Premio GIOTTO La Matita delle Idee e del Premio LYRA, i concorsi scuola promossi da F.I.L.A. Sono 100 gli anni di rivoluzione artistica e pensiero creativo da celebrare, 100 i premi in palio, 100 gli anni dell’azienda

100 DI QUESTI ANNI

Premi per le scuole in occasione dei 100 anni di Fila
Premi per le scuole in occasione dei 100 anni di Fila — Fonte: ufficio-stampa

Cento di questi anni: partono da qui le nuove edizioni dei concorsi scuola promossi da F.I.L.A. - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini, che nell’edizione 2019-2020 sono riuniti sotto un unico tema per celebrare 100 anni di innovazione, 100 anni di pensiero creativo, 100 anni di rivoluzioni artistiche.
Il numero 100 diventa così il leit motiv sia del Premio GIOTTO La matita delle idee (dedicato alle scuole dell’infanzia e primarie) sia del Premio LYRA (dedicato alle scuole secondarie di primo grado), per guidare docenti e studenti verso la creazione di elaborati ispirati agli artisti e ai movimenti protagonisti dell’ultimo secolo. Un percorso diversificato a seconda del grado di studio, ma accomunato da questo ampio mood ispiratore e dai concetti di condivisione e creazione collettiva

LA STORIA DI FILA E' LA STORIA DELL'ITALIA

Un’edizione che vuole anche ringraziare le scuole e i suoi protagonisti che negli ultimi cento anni hanno utilizzato i prodotti F.I.L.A. per scrivere, disegnare, plasmare piccole grandi opere, dando forma alla creatività e alle idee, tracciando insieme un cammino speciale (e colorato) verso il futuro. Il 2020 segna infatti il centenario dell’azienda, una storia italiana che s’intreccia con la storia della società e delle persone che hanno trovato in uno strumento, il mezzo per esprimere la propria creatività e le proprie emozioni.

In palio ben 100 premi per 100 scuole italiane: 70 dedicati al Premio GIOTTO La Matita delle Idee, 30 per il Premio LYRA.

PREMIO GIOTTO: I PREMI IN PALIO

La giuria di qualità composta da esperti del settore premierà infatti 30 scuole candidate al concorso dedicato ai più piccoli - 15 dell’Infanzia e 15 Primarie - assegnando loro una maxi fornitura di colori, carta bianca e carta colorata GIOTTO, per un valore di circa 3.500 euro cadauno. Inoltre, dopo il successo dello scorso anno, tornano i premi regionali con la selezione di ulteriori 40 scuole (una dell’infanzia e una primaria per ogni regione italiana) alle quali verrà assegnata un’ulteriore fornitura creativa del valore di circa 1.000 euro.

PREMIO LYRA: I PREMI IN PALIO

Premio Lyra 2020
Premio Lyra 2020 — Fonte: ufficio-stampa

Doppi premi anche per il Premio LYRA: saranno infatti 10 le scuole selezionate dalla giuria di esperti come vincitrici assolute e 20 quelle regionali. Per le prime una maxi fornitura di materiali LYRA per le tecniche secche e carte Canson di qualità per le belle arti del valore di circa 3.500 euro, per le seconde del valore di circa 1.000 euro.

Inoltre, per le 70 scuole vincitrici del Premio GIOTTO La Matita delle Idee, due libri firmati Fabbri Editori appartenenti alla nuova collana narrativa Il piacere di leggere e per le 30 vincitrici del Premio LYRA, un libro sul tema dell’arte fornito da Rizzoli Education.

Ma le novità di “Cento di questi anni” vanno ben oltre i premi. Nella primavera-estate 2020 è infatti prevista una mostra degli elaborati vincitori del concorso in una prestigiosa location. Una mostra che si fa festa collettiva per celebrare la creatività e il sostegno del talento di ciascuno che parte dalla scuola e che guarda al futuro.