I nostri speciali

Come e cosa comprare con 18app

10 libri per affrontare l'estate col giusto sprint

Di Veronica Adriani.

10 libri per l'estate selezionati per te per affrontare al meglio i mesi di relax o divertimento. Titoli per tutti i gusti, fra classici e nuove proposte

LIBRI PER L'ESTATE

10 titoli scelti per te fra quelli che proprio non devi perdere
10 titoli scelti per te fra quelli che proprio non devi perdere — Fonte: istock

Lo sappiamo: la scuola è una gran fatica e probabilmente l’ultima cosa che hai voglia di fare è metterti sui libri anche nel tuo tempo libero, foss’anche per rilassarti in spiaggia sotto l’ombrellone. Eppure, diciamolo, la lettura ha sempre il suo perché. E fra la fine di un anno scolastico e l'inizio di quello successivo, un buon libro trova sempre spazio.

Tra i possibili titoli che riempiono le librerie (quelle reali e quelle virtuali) abbiamo selezionato 10 libri per l'estate che potrebbero fare al caso tuo. Sono leggeri, proprio come l’estate. Ma non per questo non interessanti. Pronto a scoprirli?

LIBRI DA LEGGERE 2018

  • Jeanette Winterson, Perché essere felice quando puoi essere normale? Jeanette ha 16 anni e vive in una famiglia conservatrice e repressiva. Quando decide di mollare tutto per seguire la sua compagna e andare a vivere con lei in una Mini presa in prestito, la madre non fa scenate, ma pronuncia una frase che la segna: Perché essere felice quando puoi essere normale?. La lotta di Jeanette per affermare sé stessa e la propria sessualità è appena cominciata, ma già una cosa è chiara: spesso felicità e normalità non seguono affatto la stessa strada. Un libro da leggere in un viaggio on the road, lungo una strada da percorrere, magari con un amico o la persona che ami.
  • Marzia Sicignano, Io te e il mare. I protagonisti di questo romanzo sono giovani e come tutti sperimentano la solitudine e la malinconia della loro età. Per questo, quando si incontrano, è come se due metà della mela avessero trovato un punto per combaciare di nuovo. E poi c’è il terzo protagonista, il mare. Metafora perfetta delle sensazioni che si vive quando ci si innamora, il mare è lì, trascinando i protagonisti fra le onde, con il rischio – anche – di farli andare alla deriva. Un libro da leggere se hai un rapporto speciale con l'acqua (e con le storie che nascono in estate!).
  • Kazuo Ishiguro, Non lasciarmi. Un libro di fantascienza distopica dall'autore di Quel che resta del giorno. Forse conosci il film omonimo, o magari hai sentito parlare della versione originale del libro che ha vinto il premio per miglior libro di letteratura inglese del 2017. Non lasciarmi è un libro visionario, ambientato in epoca contemporanea in una campagna inglese tranquilla e idilliaca, in cui si consuma l'amicizia di tre ragazzi destinati a qualcosa di ignoto in cui le parole donatore e assistente acquistano significati che vanno al di là di quelli comuni. Un libro da leggere che lascia anche tanto su cui riflettere. Da divorare nei pomeriggi in campagna o in montagna, con le nuvole all'orizzonte.
  • Dieci magnitudo, Adessoscrivo. Autore di quello che è diventato un vero e proprio caso editoriale, Adessoscrivo nasce sui social, condividendo con uno pseudonimo parole, poesie e stralci di pensieri. Il suo primo libro, Dieci magnitudo, è arrivato presto da facebook in vetta alle classifiche italiane. È un'altra storia d'amore, narrata con gli sguardi dei suoi giovani protagonisti, Gaia e Alex. Un libro che dà il suo meglio nella calura estiva e nelle notti di divertimento, musica e incontri.
  • Trish Cook, Il sole a mezzanotte. Katie è affetta da una rara malattia che le impedisce di esporsi direttamente alla luce del sole, costringendola a vivere una vita notturna fatta di musica ed incontri nella città illuminata dalla luna. Mentre il mondo di tutti si accende di giorno, per lei la vita inizia al calare del sole. Quando Katie incontra Charlie, ex atleta del suo liceo di cui lei è segretamente innamorata da dieci anni, le cose si complicano. Una storia d'amore (un'altra!) fresca e leggera come la spiaggia dopo il tramonto. Ottima lettura per rilassarsi alla fine di una giornata di mare.
  • Francesca Cavallo -  Elena Favilli, Storie della buonanotte per bambine ribelli. C'erano una volta Cenerentola e Biancaneve. Oggi, invece, ci sono Bebe Vio, Saffo, Maria Levi-Montalcini, Malala Yousafzai, Frida Kahlo e tutte le altre donne che hanno fatto grande la storia. Questo libro, arrivato ormai al suo secondo volume, racconta favole moderne senza lupi cattivi e principi azzurri: le eroine di queste fiabe sono realmente esistite, e con la vita hanno tracciato la strada per tante piccole donne che vorranno seguire il loro esempio. Un libro coraggioso da leggere durante un viaggio all'avventura.
  • Antonio Dikele Distefano, Fuori piove, dentro pure. Passo a prenderti? Lei è bianca, lui è nero: se la loro storia d'amore è osteggiata da tutti è solo per una differenza di colore sulla pelle. È questo il tema alla base di questo flusso di coscienza che l'autore e protagonista del libro mette in atto per raccontare l'inizio e la fine della sua grande storia d'amore durata un anno. Un libro da leggere tutto d'un fiato, magari quando non si è ancora partiti o si deve tornare in città, per dare alla vita metropolitana estiva il ritmo serrato di una storia intensa e appassionante.
  • Elsa Morante, L'isola di Arturo. Un romanzo di formazione e passaggio dall'adolescenza all'età adulta. Nella vita del protagonista, Arturo, un ragazzo semplice cresciuto su un isola a latte di capra, arrivano un giorno amore, amicizia, dolore, disperazione: tutti sentimenti capaci di trasformare un ragazzo in un uomo. La prosa della Morante ti trascinerà lungo il percorso di cambiamento di Arturo, regalandoti uno spaccato di una vita che cambia. Un libro da leggere in tranquillità, magari - perché no - proprio sull'isola delle tue vacanze.
  • Yves Grevet, Koridwen. U4. 1. In un mondo popolato solo da adolescenti fra 15 e 18 anni, unici sopravvissuti al virus U4 che ha decimato la popolazione, Koridwen è la ragazza prescelta per salvare il resto dell'umanità. Arrivata in una Parigi che non ha più nulla dei fasti del passato e in cui la popolazione è in continua lotta per la sopravvivenza, Koridwen scopre di non essere sola. Insieme a lei ci sono altri tre ragazzi: nessuno di loro sa perché è stato prescelto, ma ormai è chiaro che, qualunque sia la causa, hanno nelle mani le sorti dell'umanità. Il primo libro della saga è un testo avventuroso e coinvolgente, ideale per trovare compagnia - ad esempio - nelle giornate di pioggia estiva.
  • Sofia Viscardi, Abbastanza. Il primo libro di Sofia Viscardi racconta l'anno della maturità, quello "che quando lo vivi è tutto un po' un casino". Siamo a Milano, ci sono quattro amici che all'inizio non si conoscono, ma poi imparano ad apprezzarsi e a diventare inseparabili. Ci sono le uscite, le bevute, la preparazione agli esami, i flashback e i flashforward. C'è, insomma, la vita sotto maturità. E, naturalmente, quella dopo, quella che puoi finalmente costruirti con le tue mani. Un libro per provare le emozioni dell'esame più importante della tua vita, o per riviverlo con la leggerezza di chi lo ha già affrontato e si avvia verso un nuovo capitolo.

LIBRI DA LEGGERE ASSOLUTAMENTE