10 buoni motivi per leggere

Di Valeria Roscioni.

Non sei un lettore DOC? Non importa: sei ancora in tempo. Ecco dieci ottime ragioni per diventarlo. O almeno per fare un tentativo

SPECIALE SCUOLA 2017/2018

|Calendario scolastico| Temi di Italiano svolti

I MOTIVI PER LEGGERE - Leggere che passione! A volte, per qualche studente fortunato nel cosmo, è proprio così. Altre, invece, le cose non filano affatto lisce come l’olio. Interminabili pomeriggi passati alla scrivania, sul letto, su una poltrona, su una panchina al parco, sdraiati su un’amaca, sull’asciugamano in spiaggia, hanno prodotto un unico risultato: l’idea di aprire un libro ti causa una reazione che va dal semplicemente spiacevole al veramente orribile.

Riassunti libri: gli autori italiani

10 BUONI MOTIVI PER LEGGERE - Se anche tu sei dell’idea che la lettura sia un antico strumento di tortura medievale creato appositamente per complicare la vita agli studenti, ciò di cui hai bisogno è un altro punto di vista, una prospettiva che ti aiuti a guardare a quelle fastidiose pagine in maniera del tutto diversa. Proprio per questo ci siamo qui noi.

Scommettiamo che almeno uno dei dieci motivi per cui vale la pena leggere ti convincerà a fare un tentativo?

In caso, se proprio non dovesse funzionare, puoi sempre fare affidamento sui nostri riassunti.

Vai ai riassunti!