L'et

Voto

Sintesi approfondita dell'opera "L'età degli Imperi" di Eric J. Hobsbawm, utile per preparare l'esame di storia contemporanea

Materia: storia

OUVERTURE

Il libro si apre con un aneddoto autobiografico: nell'estate 1913 una ragazza appena diplomata a Vienna (la futura madre dell'autore) riceve in regalo un viaggio nel Levante, ospite da uno zio proprietario di una catena di negozi.

Lì conosce un giovane di Londra (il futuro padre dell'autore) di origini modeste, figlio di un emigrato polacco in Inghilterra, il quale si era recato in Egitto a lavorare per l'impero britannico.

L'agosto del 1914 può essere considerato una cesura naturale della storia perché segna la fine del mondo fatto da e per la borghesia, e la fine del lungo 800.

Moltissimi scritti sono stati pubblicati in merito agli anni che vanno dal 1880 al 1914: discussioni sull'imperialismo, sullo sviluppo del sindacalismo e del socialismo, sul declino economico della Gran Bretagna, sulla rivoluzione russa, sulle origini della 1° guerra mondiale.

La cultura del quotidiano è dominata tuttora da 3 grandi innovazioni del periodo 1880-1914:
  1. industria pubblicitaria; 2) giornale a diffusione di massa; 3) cinema.
Leggi il testo completo della videolezione »


Altre video lezioni di storiavedi tutte

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a L'et...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Carica un appunto Home Appunti