Lo scheletro

Voto

Contiene informazioni su: Colonna vertebrale, Le vertebre, Vertebre cervicali, toraciche, lombari, sacrali, coccigee, Gabbia toracica, Scheletro appendicolare, Arto superiore, Cinto scapolare, Cinto pelvico, Arto inferiore, Articolazioni e danni ad essi

Materia: scienze

Lo scheletro del capo Lo scheletro del capo Nelle ossa del cranio si possono generalmente distinguere una parte più grossa, il corpo, ed una espansa detta squama. Occipitale = Costituisce la parte posteriore del neurocranio, si articola lateralmente con le ossa temporali, superiormente con quelle parietali, alla base con lo sfenoide. Nel corpo si trovano il grande forame, dove passa il midollo spinale, e due sporgenze chiamate condili, che si articolano con l'atlante e permettono molti movimenti della testa. Parietali = Sono due e si articolano superiormente fra loro, anteriormente col frontale, lateralmente con le ossa temporali, posteriormente con l'osso occipitale. Si considera solo la squama. Frontale = Presenta un'ampia squama con cui si articola ai parietali e anteriormente
forma la parte superiore delle orbite, con le quali si collega allo splancnocranio. Nello spessore del frontale vi sono due cavità detti seni frontali che, infiammandosi, possono provocare la sinusite. Temporali = Risultano costituite dalla fusione di numerosi, piccoli ossicini ancora presenti nei pesci e nei rettili. Quest'osso ha una piccola squama ed il corpo formato da molte parti importanti: Processo mastoideo = Su cui si attacca il muscolo sternocleido mastoideo che serve alla torsione della testa. Processo zigomatico = Collegamento con lo zigomo. Processo stiloideo = Sporgenza dentiforme su cui si attaccano dei legamenti che sostengono l'osso ioide. Fossa articolare = Per la mandibola ed il forame timpanico, all'interno del quale si sviluppa l'orecchio Sfenoide = Sito alla base del cranio, ha la forma di una farfalla, in mezzo al suo corpo c'è un avvallamento detto sella turcica dove poggia l'ipofisi. Le piccole ali si articolano col frontale, le grandi ali invece con le ossa temporali. Etmoide = Incastrato tra il frontale e le cavità orbitali, ha una forma quadrangolare e presenta una lamina cosparsa di minuscoli forellini detta lamina cribrosa. I forellini permettono il passaggio delle terminazioni nervose del nervo olfattivo. Perpendicolarmente all'etmoide c'è la cresta gallica. Colonna vertebrale Struttura metamerica composta da vertebre inframmezzate da dischi intervertebrali, fatti di cartilagine fibrosa, che ammortizzano gli urti. Sono articolazioni semimobili. La colonna vertebrale è divisa in 5 segmenti:ù - Cervicale ( 7 vertebre ) - Toracico - dorsale ( 12 vertebre ) - Lombare ( 5 vertebre ) - Sacrale ( 5 vertebre saldate fra loro ) - Coccige ( 4 - 5 vertebre saldate fra loro ) Le vertebre Sono formate dal corpo e dall'arco vertebrale. Tra il corpo e l'arco c'è il canale vertebrale, al cui interno passa il midollo spinale. I dischi intervertebrali sono solo nella parte anteriore. Lateralmente all'arco vi sono i processi traversi e posteriormente c'è il processo spinoso. Vertebre cervicali Diverse dalle altre perché: Il processo spinoso è bifido. I processi trasversali presentano dei fori detti forami trasversali. Le prime due sono caratteristiche: la pr
Leggi il testo completo della videolezione »


Altre video lezioni di scienzevedi tutte

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Lo scheletro...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Carica un appunto Home Appunti