Controllo utente in corso...

Apparato digerente

Voto

Relazione sull'apparato dogerente. (documento doc 10 pagg.)

Materia: scienze

Apparato Apparato DIGERENTE    L'apparato digerente è uno dei canali di entrata del flusso di materia e di energia chimica nell'organismo. In esso le sostanze vengono trasformate per poter essere assimilate ed entrare a far parte dell'ambiente interno. Le sostanze con cui l'organismo elabora le sue strutture biologiche, sostituendone le parti usurate, e quelle da cui ricava l'energia chimica necessaria al suo funzionamento, vengono chiamate alimenti. In essi non tutte le molecole di cui il corpo umano ha bisogno si trovano in forma assimilabile, ossia già adatte ad entrare nell'ambiente interno; gran parte di esse, presentandosi come polimeri, devono venire idrolizzate (cioè, con l'aggiunta di acqua vengono scisse nei monomeri che le costituiscono) prima dell'assimilazione. I processi di idrolisi
dei polimeri, che richiedono l'intervento di numerosi enzimi specifici, costituiscono la digestione. Essa avviene in un lungo tubo che attraversa il tronco e comunica con l'ambiente esterno per mezzo di due aperture: una di entrata del cibo, la bocca, l'altra di uscita delle sostanze non assimilate, l'ano. La digestione si svolge attraverso una serie di fenomeni che avvengono nei diversi tratti del tubo digerente con questa successione: masticazione, deglutizione, digestione gastrica, digestione intestinale, assimilazione, espulsione delle scorie.           MORFOLOGIA & FISIOLOGIA     Il lungo condotto nel quale avviene la digestione delle sostanze alimentari si chiama tubo digerente: in esso si riversano i secreti delle ghiandole che producono gli enzimi digestivi. Il tubo digerente è costituito da 3 tonache o strati di tessuto: uno interno epiteliale (endoderma), detto mucosa, il quale ne tappezza il lume, uno medio muscolare (mesoderma), costituito da tessuto muscolare liscio, dal quale dipendono le contrazioni peristaltiche (quelle che, propagandosi "a onda" lungo il tubo, spingono il lobo alimentare nella cavità enterica) e uno esterno connettivale (ectoderma), che svolge funzioni di sostegno e provvede al nutrimento della mucosa. Il tubo digerente può essere diviso in tratti successivi, anatomicamente e funzionalmente distinti: la cavità orale, che segue all'apertura boccale, la faringe, l'esofago, lo stomaco e l'intestino il quale è suddiviso in intestino tenue e in intestino crasso. L'intestino tenue comprende il duodeno, il digiuno e l'ileo; il crasso è costituito dal cieco, dal colon e dal retto. Le ghiandole che producono gli enzimi digestivi sono esocrine, in quanto secernano i loro prodotti nel lume del tubo, considerato un ambiente esterno. Si incontrano per prime le ghiandole salivari che riversano il loro secreto nella cavità orale; nelle pareti dello stomaco ci sono poi le ghiandole gastriche e in quelle dell'intestino tenue le ghiandole enteriche. Anche le due ghiandole più voluminose del corpo umano, il pancreas e il fegato producono enzimi digestivi che riversano nel duodeno. Questi due organi però svolgono anche altre importanti e c
Leggi il testo completo della videolezione »


Altre video lezioni di scienzevedi tutte

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

46
Commenti

chiara venerdì, 10 gennaio 2014

L'apparato digerente

Ciao mi è piaciuto molto la spiegazione ma fa un po schifooooooooooooo!!!!!! ahahahahahahah

n° 1
chiara sabato, 11 gennaio 2014

R: L'apparato digerente

Non rompereeeeeeee!!!!!!! ahahahah hai capitoooooo!!!!!

serena sabato, 11 gennaio 2014

R: R: L'apparato digerente

> Non rompereeeeeeee!!!!!!! ahahahah hai capitoooooo!!!!!

Cara chiara: lo sai chi sono gli "hacker"? Ecco: è proprio ad un hacker che hai risposto! Sono in grado di visualizzare l'indirizzo IP utilizzato per inviare questi messaggi sull'apparato digerente e respiratorio, e con l'aiuto di un paio di amici localizzerò con l'approssimazione di qualche metro il tuo modem e quindi la tua abitazione. Dato che sei stata così gentile da fornire pure il tuo nome... Fossi in te correrei in bagno prima di farmela addosso XD

chiara sabato, 11 gennaio 2014

R: R: R: L'apparato digerente

vacca miseria!!!! ma sai che.... non me ne frega una sega???? ahahahahaha

serena venerdì, 10 gennaio 2014

R: L'apparato digerente

> Ciao mi è piaciuto molto la spiegazione ma fa un po schifooooooooooooo!!!!!! ahahahahahahah

HAI FINITO DI FRACASSARE I MARONI???

chiara venerdì, 10 gennaio 2014

R: L'apparato digerente

> Ciao mi è piaciuto molto la spiegazione ma fa un po schifooooooooooooo!!!!!! ahahahahahahah

serena venerdì, 10 gennaio 2014

R: R: L'apparato digerente

> > Ciao mi è piaciuto molto la spiegazione ma fa un po schifooooooooooooo!!!!!! ahahahahahahah

PURE L'ITALIANO TI FA "SCHIFOOOOOOOOOOOOO" SIG.NA "PO" SENZ'APOSTROFO?!

chiara venerdì, 10 gennaio 2014

R: R: L'apparato digerente

Vi amoooooooo!!!!!!:)

serena venerdì, 10 gennaio 2014

R: R: R: L'apparato digerente

> Vi amoooooooo!!!!!!:)

HAI FINITO DI FRANTUMARE I COGLIONI???

chiara venerdì, 10 gennaio 2014

R: L'apparato digerente

> Ciao mi è piaciuto molto la spiegazione ma fa un po schifooooooooooooo!!!!!! ahahahahahahah

serena venerdì, 10 gennaio 2014

R: R: L'apparato digerente

> > Ciao mi è piaciuto molto la spiegazione ma fa un po schifooooooooooooo!!!!!! ahahahahahahah

PURE L'ITALIANO TI FA "SCHIFOOOOOOOOOOOOO" SIG.NA "PO" SENZ'APOSTROFO?!

chiara giovedì, 23 gennaio 2014

R: R: R: L'apparato digerente

a brutta fa caccare la merdaaaaaa!!!!!!^_^ mi dispiace se ti chiamo cosiiiiii è la naturaaaaa!!!!!

Chiudi
Aggiungi un commento a Apparato digerente...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Carica un appunto Home Appunti