Grammatica Greca: verbo passivo

Di Redazione Studenti.

Sintassi: Il verbo (VOCE PASSIVA)

Argomenti trattati:
Il verbo: tempi e modi
Verbi ausiliari
Voce Attiva - Voce Passiva



MEDIO:

 Esprime un'azione che il soggetto compie per sè:
Medio diretto: corrisponde al riflessivo italiano. Alcuni verbi all'attivo sono transitivi, e al medio sono intransitivi.
Medio indiretto: (o d'interesse), quando il soggetto agisce nel suo interesse.
Medio dinamico: il soggetto partecipa all'azione con particolare impegno ed energia.
Medio reciproco:
Medio causativo:

PASSIVO:
È di formazione più recente e deriva dal medio o dall'intransitivo attivo. Il greco ha un aoristo passivo come desinenze attive e significato raramente passivo.

 A differenza del latino:
Anche i verbi intransitivi hanno le forme personali del passivo (mentre il latino ha le forme impersonali).
I verbi passivi possono reggere un accusativo di relazione
Il dativo d'agente si usa con: l'aggettivo verbale in t?oj t?a t?on ; quando il verbo è al perfetto e piuccheperfetto di senso passivo.


Ecco un esempio con il verbo (tagliare)

VOCE PASSIVA

Indicativo Congiuntivo Imperativo
radice Presente = -

Persona

Presente

Imperfetto

Futuro Dur.

Presente

1a si.    
2a si.    
3a si.    
1a pl.    
2a pl.    
3a pl.    

radice Aorista = -

Persona

Aorista

Futuro Pun.

Aorista

Aorista

1a si.    
2a si.    
3a si.    
1a pl.    
2a pl.    
3a pl.    

Participio (masc.) =

Persona

Perfetto

Piucheperfetto

Fut. Perfetto

Perfetto

1a si.