Estate, tempo di vacanze e… di test di ingresso!

Di Redazione Studenti.

Oltre alle note facoltà a numero programmato aumentano gli atenei che chiedono alle matricole il superamento di un test di ingresso. Hai bisogno di prepararti con test online dal tuo smartphone ovunque tu sia e studiare anche in spiaggia? Allora ti serve un abbonamento speciale che non ti lasci mai senza giga come TIM Young&Music Summer Edition a 14 € ogni 28 giorni, che te ne mette a disposizione 3 al mese più altri 3GB in regalo per tutta l’estate!

Si avvicinano i test di ingresso!
La maturità è giunta al termine, l’ansia per le prove scritte e per il colloquio orale è solo un lontano ricordo e finalmente puoi dedicarti al riposo assoluto e incondizionato, tra spiagge, discoteche e serate con gli amici. Splendido, vero? Bene, ora riavvolgi il nastro, svegliati da questo meraviglioso – quanto utopico – sogno e rassegnati alla terribile realtà dei fatti: l’estate di assoluto riposo e il maturando sono due linee parallele, destinate a non incontrarsi mai.

Se a settembre dovrai affrontare il test di ingresso per le facoltà a numero chiuso, lo saprai bene: non appena chiusi i libri per gli esami di maturità bisogna iniziare ad aprire quelli di simulazione dei quiz. E tu, giovane fanciullo che hai optato per una facoltà a numero aperto e credi, furbescamente, di averla sfangata, stai attento: tra scadenze, immatricolazioni e pagamenti delle tasse potresti rischiare di rimanere incastrato dal leggendario labirinto della burocrazia universitaria (e, fidati, pochi ne sono usciti vivi e possono ancora raccontarlo).

Rispettare le scadenze senza rinunciare al relax
«Con tutta la fatica che mi è costata la maturità, però, ora ho bisogno di andare in vacanza e di rilassarmi». Hai ragione, niente di più vero. Insomma: dopo mesi passati chiusi in casa o in biblioteca con lo sguardo rivolto esclusivamente sui libri si ha un fisiologico bisogno di starsene alla luce del sole, meglio ancora se in riva al mare in compagnia degli amici. D’altronde si può benissimo studiare in spiaggia tra un bagno e l’altro, e anche le faccende burocratiche possono tranquillamente essere svolte mentre si è in vacanza. E no, non dovrai portarti dietro il computer: basterà il tuo smartphone.

Sul web, infatti, potrai trovare tantissime simulazioni di test d’ingresso per qualsiasi facoltà, nonché tutto il materiale necessario per l’iscrizione all’Università. Da diversi anni, infatti, nella maggior parte degli atenei viene richiesta una procedura di immatricolazione online che ti permetterà di svolgere il tutto lontano da casa. Non solo: potrai anche versare pagamenti e bonifici tramite internet, senza attendere per un tempo infinito in coda agli sportelli della banca.

Ottimizzare tempi e costi
Insomma: è possibile unire l’utile al dilettevole concentrandosi sull’imminente futuro accademico anche mentre si è in vacanza. Arrivano però le note dolenti: tra chiamate agli amici e condivisione di foto e video dell’estate della maturità su tutti i social network, hai finito i Giga di internet sul telefono e non ne hai a sufficienza per svolgere le simulazioni dei test di ingresso e sbrigare le faccende burocratiche.

Fortunatamente quest’estate Tim ha lanciato la TIM Young&Music Summer Edition a 14 € ogni 28 giorni, con la quale avrai non solo 3GB al mese ad un prezzo vantaggioso, ma con l’attivazione te ne verranno regalati 3 in più per tutto il periodo estivo.

In più 500 minuti, 1000 SMS e TIM music incluso senza consumare giga
, che non fa mai male, il tutto a soli 14€ ogni 28 giorni nella versione DIGITAL.

Insomma: una ghiotta occasione per poter sbrigare qualsiasi faccenda legata all’Università all’aria aperta, lontano dall’oppressione di quelle 4 mura che hanno raccolto i tuoi sospiri, le tue ansie e le tue preoccupazioni per la maturità e che, almeno per un po’, è il caso che tu veda il meno possibile.

Per saperne di più vai su www.tim.it

Articolo sponsorizzato