Niente tasse universitarie per gli studenti terremotati

L'Università di Modena e Reggio Emilia vuole aiutare gli studenti che provengono dalle zone terremotate ed offre l'esonero dalle tasse per l'anno accademico 2012/2013

di Barbara Leone 12 luglio 2012
Importante iniziativa dell'Università di Modena e Reggio Emilia per sostenere tutti gli studenti che provengono dalle aree terremotate dell'Emilia Romagna: gli studenti che si immatricoleranno a settembre e tutti gli studenti già iscritti potranno non pagare le tasse universitarie per l'anno accademico 2012/2013. La decisione è stata presa dal rettore Aldo Tomasi per "favorire le famiglie residenti o che hanno perso il lavoro nelle aziende di uno dei Comuni ufficialmente dichiarati danneggiati dal terremoto dal ministero dell'Economia e delle Finanze".

TERREMOTO IN EMILIA ROMAGNA: ECCO COSA E' SUCCESSO >>

soldi_lucchetto_5La decisione è stata presa in condivisione con gli altri atenei delle aree colpite dal terremoto nel mese di maggio. Potranno beneficiare dell'esonero tutti gli studenti che "hanno la residenza in abitazione principale resa inagibile come certificato dall’autorità competente e coloro che all’interno del nucleo famigliare hanno una persona destinataria di trattamento di cassa integrazione collegato all’evento sismico o che come dipendente o titolare di azienda abbiano dovuto sospendere la propria attività a causa del sisma".

LE ULTIME NEWS DAL MONDO DELLE UNIVERSITA' >>

In totale sono 104 i comuni danneggiati dal terremoto nelle province di Modena, Reggio Emilia, Bologna, Ferrara, Mantova e Rovigo. Agli studenti sarà richiesto solo il pagamento dell’imposta di bollo di 14,62 euro. Maggiori informazioni si possono trovare sul sito dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Niente tasse universitarie per gli studenti terremotati...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato? ..

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.08.23 alle 03:33:30 sul server IP 10.9.10.176