Università, tasse troppo care? Puoi richiedere un prestito

Di Valeria Roscioni.

Le tasse aumentano e molti ragazzi non sanno come pagarsi gli studi. Richiedere un prestito appositamente può essere una soluzione

Le tasse universitarie sono sempre più care. Continuare a studiare dopo la maturità significa sempre più investire sul proprio futuro tempo, fatica e, soprattutto, soldi. Denaro che non tutti hanno e che le borse di studio non sempre forniscono. Come fare? Richiedere un prestito potrebbe essere una soluzione ma per farlo, ovviamente, occorre dare delle garanzie che non tutti gli studenti sono in grado di fornire.

PRESTITI PER STUDENTI, COSA SONO

Proprio per questo la Presidenza del Consiglio – Dipartimento della Gioventù ha stanziato un Fondo per il credito ai giovani, 19 milioni di euro che servono appunto a fare in modo che i ragazzi possano richiedere, presso le banche che hanno aderito all’iniziativa, un prestito che gli consenta di portare a termine gli studi specializzandosi come e quanto credono nel campo da loro scelto.

Vuoi sapere come funziona? Te lo spieghiamo noi nella gallery qui sotto