Concorso Unione Europea: lavoro per agenti di sicurezza con paga di 2.345€ al mese

Di Chiara Casalin.

Concorso per agenti di sicurezza interna presso il Consiglio dell'Unione Europea, con retribuzione di 2.345 euro al mese. Ecco come partecipare alle selezioni

CONCORSO UNIONE EUROPEA 2014 – Ha mai pensato di trovare un lavoro nelle istituzioni europee? Dopo un periodo di pausa di alcuni mesi l’EPSO, l’ufficio europeo di selezione del personale, ha pubblicato un nuovo bando di concorso per titoli ed esami per selezionare 28 Agenti di sicurezza interna da impiegare presso il Consiglio dell’Unione Europea. Il concorso ha lo scopo di costituire un elenco di riserva per ricoprire posti vacanti di funzionario di livello AST-SC, posizione che prevede uno stipendio base di 2.345 euro al mese.

Cerchi un lavoro? Leggi qui tante offerte per te in Italia e all'estero

CONCORSO FUNZIONARIO UNIONE EUROPEA - Fra i compiti degli agenti di sicurezza ci sono la sorveglianza degli edifici e degli impianti dell’Istituzione, l’identificazione delle persone che vi accedono, l’intervento in situazioni di emergenza e pericolo e la protezione delle persone, beni e delle informazioni classificate conservate presso il Consiglio.
A chi ricopre il ruolo di agente della sicurezza interna viene richiesto di lavorare a turni che possono comprendere anche i fine settimana, i giorni festivi e le notti. Inoltre per esercitare le funzioni può essere richiesto di manipolare armi, quindi i candidati devono accettare di sottoporsi ad eventuali indagini di sicurezza e alle procedure del paese ospitante per ottenere il porto d’armi.

Da non perdere: Concorso per 7.000 volontari nell'Esercito

CONCORSO FUNZIONARIO UNIONE EUROPEA – Possono partecipare al concorso per agenti di sicurezza interna presso il Consiglio dell’UE i candidati che hanno i seguenti requisiti:
- cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione Europea
- godimento dei diritti civili
- essere in regola con le norme vigenti riguardanti il servizio militare
- offrire le garanzie di moralità necessarie per ricoprire il ruolo di agente della sicurezza interna
- avere un diploma di maturità seguito da un’esperienza professionale di almeno 3 anni in rapporto con le funzioni da svolgere
- oppure avere un’esperienza professionale di almeno 10 anni, di cui almeno 5 in rapporto con le funzioni da svolgere
- un’ottima conoscenza di una lingua ufficiale dell’UE (fra le quali c’è l’italiano)
- una conoscenza soddisfacente (almeno a livello B2) di una seconda lingua fra inglese, francese o tedesco.

COME CANDIDARSI – Le candidature possono essere inviate fino a mezzogiorno del 28 ottobre 2014 (ora di Bruxelles). Per inoltrare la candidatura dovete leggere attentamente il bando di concorso per agenti della sicurezza interna presso il Consiglio UE e inoltrare la vostra domanda di partecipazione online attraverso la pagina dedicata al Concorso per Agenti di sicurezza.