Un lavoro all'estero? L'Ocse cerca laureati per opportunità a Parigi

Di Tommaso Caldarelli.

Opportunità per un lavoro all'estero: l'Ocse seleziona varie figure professionali per un inserimento nel team di Parigi. Gli stipendi, a seconda del profilo, vanno dai 2000 ad oltre 7.000 €

L'Ocse, organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, è l'organizzazione internazionale europea che si occupa di studi economici. Le funzioni dell'Ocse negli ultimi tempi si sono allargate e oggi gli obiettivi sono l'integrazione e la cooperazione economica e finanziaria tra i paesi, europei ma anche extraeuropei.

cerca varie figure professionali da inserire nel suo team presso i quartier generali di Parigi. Si tratta di vari posti di lavoro ad alta specializzazione ma non mancano allo stesso tempo opportunità più generiche per iniziare una carriera nella cooperazione internazionale, un settore di grande interesse.

LAVORO ALL'ESTERO, LEGGI LE NEWS -->>

I LAVORI - Generalmente le posizioni cercate sono quelle dei laureati in Economia e materie socio-politiche come Scienze Politiche o Pubblica Amministrazione. L'Ocse sta cercando Coordinatori di progetto, informatici, statistici, analisti esperti in materie politiche, dell'energia ed economiche, addetti stampa, dirigenti abili a lavorare e coordinare con gruppi di lavoro; tutte professionalità da inserire nei team della sede francese e che dovrebbero prendere servizio "prima dell'estate".

ESTATE 2013, ECCO COME PUOI LAVORARE -->>

COME FARE - Per candidarsi è necessario compilare il form online sul sito dell'Ocse: assolutamente indispensabile la conoscenza dell'inglese o del francese, una delle due lingue con cui l'Ocse lavora e, si legge, "la volontà e la capacità di imparare l'altra" in tempi relativamente rapidi. L'Ocse offre stipendi di tutto rispetto e chiede in cambio competenza e responsabilità: si va da 2.000€ ad oltre 7.000 € a seconda del profilo richiesto. Gli interessati si sbrighino a candidarsi.

Le figure richieste:

- Human Resources Analyst;
– Human Resources Business Partner;
– Director, Directorate for Education and Skills (EDU) ;
– Director General Nuclear Energy Agency (NEA);
– Economists;
– Financial and HR Officer SIGMA;
– Policy Analyst Tax and Development;
– Senior Economist Natural Resource Taxation;
– Deputy Chief Economist, Director of Policy Studies Branch;
– Head of the Electronic Printing Workshop;
– Governance Specialist Political Economy of Institutional Reform;
– Energy Technology Policy Analyst Transport;
– Senior Policy Analyst (International Finance);
– Energy Policy Analyst, Energy Efficiency;
– Gender Co-ordinator;
– Head of IPEEC Secretariat;
– Webmaster;
– Deputy Director;
– Counselor, Corporate Relations;
– Communications Officer;
– Senior Economist Green Growth Indicators.