Andare al cinema a Trieste

Indirizzi (anche web) e consigli sulle sale cinematografiche nel capoluogo giuliano

di Redazione Studenti 14 maggio 2007

In controtendenza rispetto a quanto viene detto in tantissime ricerche statistiche, che vedono una sempre crescente disaffezione verso il cinema, a Trieste le sale cinematografiche raramente sono deserte. I cinema qui sono un po' superiori alla decina, numero che può sembrare risibile rispetto all'offerta presente nelle altre grandi città: va detto però che per neanche trecentomila abitanti è tutto sommato una proporzione adeguata, ed è Trieste che alla fin fine deve mettere da parte, come accade spesso, le sue tentazioni metropolistiche.

Il Viale XX Settembre è la strada da cui si dipana la più grande concentrazione di sale: se al suo imbocco è possibile incontrare il cinema Excelsior, dotato di doppia sala (l'altra è la Sala Azzurra), proseguendo ci si imbatte nel bellissimo Ambasciatori (fino a poco tempo fa utilizzato come luci rosse!), che solitamente proietta i films più di richiamo (sei mesi di Titanic, tanto per capirsi); qualche metro più in là, invece, si trova la Multisala Nazionale, con quattro sale, sempre di prima visione. Altra bella sala è l'Ariston, in viale Romolo Gessi un pò fuori dal centro ma una delle più romantiche passeggiate della città; d'estate si riorganizza come sala estiva, sfruttando così l'ampia terrazza di cui è dotato; anche al Giardino Pubblico di via Giulia nelle calde sere d'estate si possono gustare i film della stagione passata .

Per quanto riguarda la seconda visione suggeriamo le comode poltrone del Capitol di V.le D'Annunzio. Menzione a parte deve essere dedicata, a nostro avviso, per la qualità e l'originalità dei films proposti, al cinema Alcione, ubicato in bella zona appartata dal centro, cioè S. Vito. Se durante i periodi "di magra" proietta pellicole di seconda visione, durante l'anno prepara anche interessantissime rassegne tematiche o monografiche, oppure con coraggio dà spazio a films non certo di cassetta, andando a puntare quindi non tanto sullo scontato richiamo del divo, quanto sulla clientela interessata al regista sperimentale, o alla produzione italiana di qualità, o alla cinematografia non statunitense che parlandoci chiaro avrebbe anche mercato se cagata da qualcuno.

I film in programmazione e i relativi orari sono pubblicati ogni giorno nelle ultime pagine del giornale locale "Il Piccolo" ma sono anche esposti alla "Luminosa": contorta costruzione che emette luce sita all'angolo di via Carducci con via Battisti.

Il Comune di Trieste ha inoltre attivato un servizio telefonico di risposta automatica con la programmazione del giorno: 040/6757000 ma se potete accedere a internet qui troverete tutto: il sito del Comune di Trieste!

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Andare al cinema a Trieste...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.08.01 alle 05:43:49 sul server IP 10.9.10.235