Maturità 2015: tracce false online. Eccole

Di Valeria Roscioni.

Tracce Maturità 2015: la prima prova è online, ma si tratta di un falso. Ecco le informazioni giuste a cui affidarsi

MATURITA’ 2015: TRACCE FALSE ONLINE. ECCOLE. Alla prima prova della Maturità 2015 la traccia del saggio breve socio-economico riguarderà una ricetta di Benedetta Parodi. No, non abbiamo iniziato a delirare per via del caldo, la colpa è tutta del toto-tema che su Internet è già diventato una vera e propria mania con tanto di foto delle tracce dell’Esame di Stato che hanno iniziato a circolare su Facebook. Si tratta di prototipi abbastanza interessanti, come quello che negli ultimi giorni sta spopolando online, e che potete vedere qui sotto: un fake molto credibile nell’impaginazione ma del tutto assurdo se si pensa al contenuto. Nonostante ciò, è bastato così poco per spingere i maturandi a dichiarare aperta la caccia alle tracce scelte dal Miur liberando la loro fantasia e, in alcuni casi, facendo affermazioni piuttosto azzardate.

Prima prova Maturità 2015 tracca svolta sull'Expo

PRIMA PROVA MATURITA’ 2015: E’ APERTA LA CACCIA ALLE TRACCE. “A rega ecco le tracce direttamente dal Ministero: - Pirandello- Effetto serra e buco dell'ozono, due pericoli generati dalla scelleratezza umana che minacciano la nostra società – Olocausto” ha infatti scritto Luca M sul gruppo Facebook dedicato alla Maturità 2015 poco dopo la comparsa della foto, dimostrando una spavalda sicurezza nelle sue convinzioni (e forse una certa voglia di prendere un po’ in giro i compagni più ansiosi). “La cosa triste è che le vere PROBABILI tracce saranno su Dante (analisi del testo) Prima guerra mondiale inerente con l'Italia (tema storico) EXPO (saggio breve)... Sono le più probabili o almeno cosi ci hanno detto i nostri prof” gli ha allora risposto Giuseppe S. quasi dimenticando che le “vere probabili tracce” per la prima prova della Maturità 2015 non esistono. Insomma: non solo le tracce probabili sono moltissime, ma il Miur ha anche dimostrato più volte di essere imprevedibile!

Da non perdere: Traccia Prima prova 2015: come si fa un saggio breve

TRACCE MATUTIRA’ 2015: PER LA PRIMA PROVA AFFIDATI AL TOTOTEMA
. Quindi che si fa? Semplice: ci si allena con gli svolgimenti! Il tototema per le tracce della Maturità 2015 esiste anche e soprattutto per questo: ripassare in vista dell’analisi del testo e abituarsi a scrivere in fretta un saggio breve, un articolo di giornale, une tema storico o un tema di attualità partendo da una scaletta sensata. Non solo: familiarizzare con gli argomenti che più probabilmente usciranno all’Esame di Stato è un ottimo modo per ripassare e mettere a fuoco le proprie lacune. Non bisogna infatti dimenticare che anche saper scegliere la traccia più adatta alle proprie corde e alle proprie competenze tra quelle selezionate dal Miur è molto importante ed è solo familiarizzando con le ipotesi del tototraccia che si impara a capire meglio verso cosa si è portati.

Cosa aspetti? Inizia subito ad allenarti: Prima prova Maturità 2015: tototema completo

Vuoi restare sempre aggiornato sull'esame di maturità? Iscritivi al gruppo dedicato alla maturià 2015 su Facebook!