Tracce maturità prima prova 2014, lo svolgimento con i consigli della prof

Di Tommaso Caldarelli.

Tracce prima prova 2014: gli svolgimenti della varie tipologie dei temi della maturità con le dritte di una professoressa

Tracce maturità 2014, lo svolgimento con i consigli di una professoressa è più facile. Abbiamo raggiunto al telefono una professoressa di un liceo Classico che non siede quest'anno all'interno della commissione d'esame. Ecco tutti i trucchi che ci ha detto per svolgere al meglio le tracce della maturità 2014, da Quasimodo a Renzo Piano. Se hai bisogno di aiuto questo è il posto da cui iniziare.

TUTTI GLI SVOLGIMENTI: Tracce svolte maturità 2014, segui il live & Temi Svolti prima prova maturità 2014

TRACCE MATURITA' 2014, LO SVOLGIMENTO SECONDO LA PROF - "Sono tutte tracce fattibili ma un po' insidiose", ci dice la prof al telefono: "Indicazione generale per tutte le tracce: leggere con molta attenzione per vedere che materiali vengono forniti e di cosa parlano, fare una sintesi dei materiali proposti, sopratutto per i saggi; per i temi vedere esattamente la richiesta e fare un'elaborazione personale per evitare di fare temi banali e stupidi copia e incolla (anche se è la cosa più facile per avere la sufficienza)", ci dice. Iniziamo con i consigli per i vari temi: per il tema storico su "violenza e non violenza" il consiglio è capire che "si parla del periodo fra le guerre mondiali principalmente, ma si riflette anche sulla natura della violenza. Bisogna avere un po' di basi storiche e capire le implicazioni sociologiche della violenza: Nietzche, Bergson, Marx vengono citati nel passo di Hannah Arendt e vanno saputi contestualizzare. Sulla nonviolenza bisogna avere padronanza dei concetti e dei periodi, e ricordarsi che questo è un tema storico: Gandhi introduce il metodo della nonviolenza e Luther King lo utilizza per affermare i diritti degli afroamericani. Bisogna contestualizzare questi due personaggi nel loro tempo".

LE INFORMAZIONI - Maturità 2014, le tracce dei temi

TRACCE MATURITA' 2014, I CONSIGLI PER LE TRACCE - Il tema sul confronto fra l'Europa del 1914 e del 2014 è "molto insidioso: si può essere portati a parlare della Prima Guerra Mondiale, non si capisce bene cosa vuole il tema, se si debba parlare dell'Europa e dell'Europeismo o del contesto socioeconomico della Prima Guerra e confrontarlo con quello di oggi, della crisi economica. Consiglio di andare a chiedere qualche indicazione su come volgere il tema ai commissari di italiano e storia, si può fare e non c'è niente di male". Per quanto riguarda il tema sulla tecnologia il rischio è "di dire molte banalità, attenetevi ai testi perché manca molto il contesto; parlate del rapporto fra scienza ed etica, e fate qualche cenno al positivismo se ve lo ricordate". L'analisi del testo su Salvatore Quasimodo è "molto strutturata", per questo è accessibile anche per chi "non ha fatto Quasimodo: basta rispettare la consegna. Rispondete alle domande e certo, se manca la contestualizzazione il tema non sarà completo, ma è comunque fattibile". Anche il tema di attualità su Renzo Piano è "molto bello" ed è un tema in cui si può spaziare: "L'attenzione particolare è quella di non dire banalità, bisogna parlare della bellezza nei luoghi che diventa bellezza delle persone senza finire nei cliché".

TEMI SVOLTI MATURITA' 2014: TUTTI GLI SVOLGIMENTI DELLE TRACCE DELLA PRIMA PROVA

- Temi maturità 2014 svolti: saggio breve artistico letterario sul dono

- Tema svolto prima prova 2014: saggio breve su violenza e non violenza

- Traccia svolta tema di attualità prima prova 2014: Renzo Piano

- Tema svolto maturità 2014: traccia prima prova analisi del testo Quasimodo

- Temi prima prova maturità 2014: traccia svolta del tema storico sull'Europa

- Tracce prima prova maturità 2014: saggio breve sulle nuove responsabilità

-Temi maturità 2014: traccia svolta prima prova tema saggio breve sulla tecnologia