Si torna a scuola: come iniziare con il piede giusto e affrontare il trauma post vacanze

Di Valentina Vacca.

Estate e vacanze finite, si torna a scuola! Sicuramente riprendere i ritmi e riabituarsi alla sveglia presto è un po' complicato: per questo motivo Studenti.it vi fornisce una serie di consigli su come affrontare il rientro in classe e come iniziare con il piede giusto questo nuovo anno scolastico

Stanno suonando di nuovo le campanelle scolastiche e mare e vacanze sono solo un bel ricordo. La sveglia suonerà nuovamente presto per tutti gli studenti italiani: riabituarsi al ritmo scolastico è sempre difficile e anche un po' traumatico, ma vi sono alcune tattiche molto semplici che tutti possono applicare per riprendere velocemente familiarità con la vita da studente, ma anche per iniziare col piede giusto questo nuovo anno scolastico.

SI TORNA A SCUOLA, ECCO COSA DEVI SAPERE PRIMA DEL RIENTRO >>

Ecco i consigli di Studenti.it:

1) Per far sì che lunedì la sveglia presto sia meno traumatica vi consigliamo di non alzarvi a mezzogiorno durante questo weekend; cercate di svegliarvi entro le 9

2) Per darvi una carica in più pensate che la scuola è anche il luogo in cui nella maggioranza dei casi si incontrano tanti amici

NON HAI ANCORA FINITO I COMPITI? TROVI TUTTI I RIASSUNTI SU STUDENTI.IT >>

3) Per iniziare col piede giusto scordatevi di andare a scuola a mani vuote pensando che <>. Portatevi almeno 3 o 4 quaderni, il diario e ovviamente le penne!

4) Muovetevi già in questi giorni per trovare un compagno di banco. Vi consigliamo di scegliere in base alle vostre amicizie; scegliere un compagno solo per la sua bravura a scuola è assolutamente negativo!

A SCUOLA MAI SENZA... IL TUO KIT PER SETTEMBRE >>


5) Se volete iniziare col piede giusto iniziate a studiare fin dai primi giorni. Potreste aumentare gradatamente le ore di studio: i primi giorni partite con poche ore per poi incrementare sempre di più col passare del tempo

6) Vestitevi sobri

CHE STUDENTE SEI? FAI IL TEST E SCOPRILO

7) Arrivate puntuali, e magari organizzatevi per andare a scuola con i vostri compagni, in modo tale da vivere in maniera più rilassata il momento in cui varcherete di nuovo la soglia del vostro edificio scolastico

8) Non preoccupatevi troppo: ricordatevi che il tutto sta nel riniziare. Dopo la prima settimana avrete già ripreso il ritmo a pieno regime!