Tirocini all’estero: stage retribuiti al Comitato delle Regioni

Di Chiara Casalin.

Il Comitato delle Regioni offre stage retribuiti all’estero per laureati. Ecco come partecipare

TIROCINI ESTERO RETRIBUITI – Il CoR, ossia il Comitato delle Regioni, è l’assemblea dei rappresentanti regionali e locali dell’Unione Europea. Il Comitato ha il compito di permettere alle varie città e regioni di esprimere la propria opinione sulle leggi dell’Unione Europea che li riguardano da vicino.
Ogni anno questa istituzione offre a laureati l’opportunità di svolgere dei tirocini retribuiti presso la sua sede di Bruxelles. Gli stage durano cinque mesi e si svolgono in due diverse sessioni: quella primaverile e quella autunnale.
In questo momento sono aperte le candidature per partecipare ai tirocini che inizieranno il 16 febbraio 2016 nei vari dipartimenti del Comitato. Di seguito troverete maggiori informazioni su questa opportunità.

Stage retribuiti 1.200€ al mese al Parlamento Europeo

TIROCINI ESTERO 2016 – I compiti dei tirocinanti varieranno a seconda del dipartimento in cui saranno inseriti, che potrà occuparsi di questioni politiche o più amministrative.
Ai tirocinanti sarà versato un contributo mensile pari al 25% dello stipendio mensile di un funzionario della categoria AD5, step 1 (circa 4.380 euro al mese).

REQUISITI – Per candidarsi agli stage presso il Comitato delle Regioni occorre:
- essere maggiorenni
- essere cittadini di uno stato membro dell’UE
- aver conseguito una laurea
- conoscere perfettamente una delle lingue ufficiali dell’UE, tra le quali c’è l’italiano, e una seconda lingua tra inglese, tedesco e francese.

Da non perdere: Tirocini retribuiti 1.000€ al mese alla Commissione Europea

COME CANDIDARSI – Le candidature devono essere inoltrate compilando l’apposito modulo online entro il 30 settembre 2015. Il modulo deve essere compitato in inglese, francese o tedesco.
Per saperne di più e per inoltrare la vostra candidatura visitate la pagina dedicata ai tirocini retribuiti presso il Comitato delle Regioni.