Test Veterinaria, ecco i risultati

Di Marta Ferrucci.

Una indagine di Alphatest sui primi 100 classificati rivela i punteggi necessari per accedere alla facoltà di Veterinaria

VETERINARIA, IL PUNTEGGIO DI CHI ENTRA - Il Miur pubblica oggi i risultati del Test di veterinaria e Alphatest - società specializzata nella preparazione di libri e corsi per l'accesso alle facoltà a numero programmato - ha calcolato che il punteggio medio ottenuto dalle aspiranti matricole di veterinaria è pari 55,6 pari al 62% del punteggio massimo (ossia 60 • 1,5 = 90). Una possibile configurazione per ottenere tale punteggio medio è 40 risposte esatte, 11 errate e 9 omesse.

L'825 esimo e ultimo entrato avrebbe ottenuto un punteggio di 38,60 pari al 43% del punteggio massimo. Una possibile configurazione per ottenere tale punteggio medio è 30 risposte esatte, 16 errate e 14 omesse.

TEST NUMERO CHIUSO: VAI ALLO SPECIALE DI ALPHATEST

Analizzando le singole materie si osserva che:

CHIMICA: il punteggio MEDIO è pari 11,6 pari al 64% del massimo;

LOGICA: il punteggio MEDIO è pari 28,4 pari al 63% del massimo;

BIOLOGIA: il punteggio MEDIO è pari 12,3 pari al 69% del massimo;

FISICA E MATEMATICA: il punteggio MEDIO è pari 3,3, IL 37% del massimo.

LOGICA E CHIMICA NON ERANO DIFFICILI - Da questi dati si deduce che i quiz di logica e chimica non sono state particolarmente difficili, biologia era relativamente facile, matematica e fisica decisamente difficili, ma occorre anche tenere conto che i quesiti di logica e biologia (le sezioni centrali del test) erano particolarmente "time consuming" e quindi probabilmente molti candidati si sono trovati ad affrontare matematica e fisica (ultima sezione del test) con poco tempo a disposizione.

VETERINARIA 2013: LA SIMULAZIONE DEL TEST ONLINE. VERIFICA LE TUE RISPOSTE