Professioni Sanitarie 2014: le Università con lo stesso test

Di Valeria Roscioni.

Domande test Professioni Sanitarie: gli atenei che hanno adottato la stessa prova d’accesso (lista Cineca e Caspur)

PROFESSIONI SANITARIE 2014: LE UNIVERSITA’ CON LO STESSO TEST. Il test di Professioni Sanitarie si è appena concluso e i ragazzi online si stanno dando da fare per reperire le domande e ricostruire così la loro prova d’accesso per cercare di capire il proprio punteggio e le proprie probabilità di rientrare in graduatoria. La missione, però, è tutt’altro che semplice perché in questo caso non esiste una prova ministeriale come, invece, accade per Medicina, Architettura, Odontoiatria e Veterinaria. La buona notizia è che, però, molti atenei hanno scelto di rivolgersi al Cineca (che quest'anno ha incorporato altri enti come il Caspur e il Cilea), di fatto, hanno quindi sottoposto agli studenti all'incirca il medesimo quiz (o comunque con molte domande in comune) Noi della redazione, in base ai test degli anni precedenti, abbiamo cercato di ricostruire quali università hanno scelto questa opzione.
Da non perdere: Test Professioni Sanitarie 2014: le risposte

TEST PROFESSIONI SANITARIE: LE UNIVERSITA' CON LE DOMANDE CINECA: Milano IULM, Palermo, Roma Foro Italico, Roma Tor Vergata, Viterbo Tuscia,Università per stranieri di Siena, Teramo, Torino, Politecnico di Torino, Trento, Trieste, Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati di Trieste - SISSA, Udine, Urbino, Insubria (Varese), Milano Bocconi, Milano Cattolica del Sacro Cuore, Milano IULM, Bari, Politecnico di Bari, Basilicata, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Calabria, Camerino, Catania, Chieti, Cassino e Lazio Meridionale, "Magna Græcia" di Catanzaro, Enna (Kore), Ferrara, Firenze, Foggia, Genova, L'Aquila, IMT Istituto di Studi Avanzati di Lucca, Macerata, Messina, Milano, Milano Bicocca, Politecnico di Milano, Modena e Reggio Emilia, Molise, Napoli Federico II, Napoli L'Orientale, Napoli Parthenope, Seconda Università di Napoli, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Università per stranieri di Perugia, Pisa, Normale di Pisa, Sant'Anna di Pisa, Politecnica delle Marche, Mediterranea di Reggio Calabria, Roma Foro Italico, Sapienza Università di Roma, Roma Tre, Roma Tor Vergata, Salento, Salerno, Sannio, Sassari, Siena, Venezia, Iuav di Venezia, Piemonte Orientale (Vercelli), Verona, Tuscia (Viterbo).

Ovviamente, data la libertà di redigere in maniera autonoma la prova d’accesso per il numero chiuso stabilita dal Miur, ci sono alcuni atenei che non rientrano in nessuna di queste due categorie. In questo caso il test d’ingresso di Professioni Sanitarie sostenuto dagli studenti è da ritenersi una sorta di “unicum” per cui, in teoria, non dovrebbe essercene stato un altro uguale in un’altra Università.

Segui la diretta del test di professioni sanitarie

Quest’anno ci sono stati dei cambiamenti? Segnalacelo nei commenti qui sotto.