Test Professioni Sanitarie 2015: qui è più difficile entrare

Di Valeria Roscioni.

Test ingresso Professioni Sanitarie: i dati delle iscrizioni 2015 svelano quali sono i corsi in cui superare il numero chiuso sarà più complesso

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2015: DOMANDE E RISPOSTE LIVE

TEST PROFESSIONI SANITARIE 2015: QUI E’ PIU’ DIFFICILE ENTRARE. Test di professioni sanitarie 2015: è tempo di simulazioni, di studio ma anche di numeri. I numeri delle iscrizioni che, in attesa dei dati completi, che verranno annunciati nel corso dell’annuale meeting della Conferenza nazionale Corsi di Laurea Professioni Sanitarie l' 11 e 12 settembre a Bologna, sono stati anticipati da Angelo Mastrillo su Il Sole 24 Ore Sanità. Il Segretario della Conferenza Nazionale ha pubblicato il primo settembre una panoramica semi-completa sulle iscrizioni alla prova d’accesso di Professioni Sanitarie specificando, un primo sguardo che immortala la situazione di trentaquattro università su trentotto e che è in grado di dare un’idea di quali sono i corsi e gli atenei più richiesti dagli studenti, quelli in cui, quindi, entrare sarà più difficile.

Da non perdere: Test Professioni Sanitarie 2015: sedi, aule e orari

TEST PROFESSIONI SANITARIE: I DATI DELLE ISCRIZIONI 2015. Per quanto riguarda le Università quelle in cui quest’anno superare lo scoglio del numero chiuso sarà più complesso rispetto al 2014 sono: Torino, Trieste, Bologna, Pisa, Napoli Federico II, Bari e Catania. Qui l’aumento delle iscrizioni al Test di Professioni Sanitarie 2015 si aggira tra il 6 e il 10% e, quindi, la concorrenza sarà più agguerrita. Entrando nel dettaglio, invece, i corsi più richiesti sono:
Dietista con un aumento delle iscrizioni del 16%
Educatore Professionale con un aumento delle iscrizioni del +12%
Logopedista con un aumento delle iscrizioni dell’8%
Fisioterapista con un aumento delle iscrizioni del 3%

TEST INGRESSO PROFESSIONI SANITARIE 2015: SIMULAZIONI E RISORSE PER PREPARARSI. Questi, però, sono soltanto numeri che avranno un peso relativo il giorno della prova. Ciò che davvero conterà il 4 settembre sarà la preparazione di ogni aspirante matricola. Quindi adesso è il momento di tornare a studiare per il Test di Professioni Sanitarie 2015. Ecco le nostre guide da non perdere:

- Domante test professioni sanitarie 2015: cosa sapere

- Test professioni sanitarie 2015: cosa studiare

- Simulazione test Professioni Sanitarie online