Medicina 2017: argomenti da studiare per il test

Di Maria Carola Pisano.

Ti sei iscritto al test di medicina ma hai paura di non entrare perché i posti sono pochi? Preparati alla perfezione con gli argomenti e le materie della prova del 5 settembre

TEST MEDICINA 2017: COSA STUDIARE

Argomenti da conoscere per il test medicina 2017
Argomenti da conoscere per il test medicina 2017 — Fonte: istock

Si è chiusa il 25 luglio l'iscrizione al test di medicina 2017 e gli studenti iscritti risultano in aumento rispetto all'anno passato. Questo significa che la concorrenza e alta e, per questo, le aspiranti matricole devono prepararsi nel migliore dei modi. E' possibile conoscere gli argomenti in anticipo? Sì, scopriamoli insieme.

ARGOMENTI TEST MEDICINA 2017

Il bando del Miur inerente ai corsi ad accesso programmato per le Lauree a Ciclo Unico Magistrale è stato pubblicato il 28 giugno e, grazie a questo, conosciamo le modalità e i contenuti del test d'ingresso medicina 2017. Come definito nell'allegato A del Decreto Ministeriale n.477 del 28 giugno, gli studenti dovranno quindi prepararsi su diverse materie e argomenti. Vuoi rimanere aggiornato rispetto alle ultime novità sul test medicina? Iscriviti al gruppo Facebook Test Medicina e numero chiuso.

PROGRAMMA TEST MEDICINA 2017

Ecco gli argomenti e i programmi che il Miur indica come materie dei questiti delle prove d'ammissione al test ad accesso programmato nazionale:

  • Cultura generale e ragionamento logico: gli aspiranti studenti di Medicina dovranno dare prova di usare e comprendere correttamente la lingua italiana, attraverso una serie di quesiti a risposta multipla. I quesiti si riferiranno a saggi scientifici o narrativi di autori sia classici che contemporanei. I problemi saranno invece di natura astratta e richiedono l'uso di ragionamento logico.
  • Biologia: le future matricole dovranno conoscere la chimica dei viventi, le molecole organiche presenti negli organismi e le loro funzioni; la cellula (teoria, membrana, ciclo); bioenergetica; genetica, ereditarietà, ambiente, mutazioni e riproduzione; anatomia degli animali e dell'uomo; sistemi ed apparati dell'umano; omeostasi.
  • Chimica: costituzione della materia; leggi dei gas perfetti; struttura dell'atomo e sistema periodico; legamenti chimici; chimica inorganica; reazione chimiche e stechiometria; soluzioni; equilibri in soluzione acquosa; elementi di cinetica chimica e catalisi; ossidazione e riduzione; acidi e basi; fondamenti di chimica organica.
  • Fisica: misure; cinematica; dinamica; meccanica dei fluidi; termologia e termodinamica; elettrostatica ed elettrodinamica.
  • Matematica: insiemi numerici; algebra; funzioni; geometria; probabilità e statistica.

Ecco una serie di informazioni da conoscere se hai intenzione di fare il test medicina 2017:

  • Bando test Medicina 2017: il Miur lo ha pubblicato. Ecco il link per scaricarlo e tutto quel che bisogna sapere su numero chiuso di medicina e odontoiatria 2017
  • Bando facoltà numero programmato 2017-2018: date, iscrizioni, posti disponibili e aggiornamenti per le facoltà ad accesso programmato nazionale
  • Come iscriversi al test: le modalità per effettuare l'iscrizione alla prova del 5 settembre e le scadenze da tenere a mente
  • Test di ingresso all'università: scopri come funziona la prova d'ammissione per i corsi di laurea a numero chiuso e la differenza con quelli ad accesso programmato nazionale
  • Simulazioni test medicina: anche online è possibile esercitarsi per il più temuto dei test, ecco una selezione di simulazioni con le domande degli anni passati del test di medicina
  • Scadenze Medicina: ecco le date da tenere a mente per iscriversi al test d'ingresso di medicina
  • Posti disponibili per ogni singolo ateneo: ecco quanti e in quali facoltà sono divisi i posti di medicina (in tutto 9100 su tutto il territorio nazionale)
  • Posti disponibili professioni sanitarie: se hai un piano B e stai pensando di provare anche il test di professioni sanitarie del 13 settembre, ecco quanti e quali sono i posti disponibili per l'anno accademico 2017/2018