Test Medicina 2015 tra irregolarità e richieste di annullamento

Di Valeria Roscioni.

Test Medicina: ricorsi 2015 in arrivo? Gli studenti sono in subbuglio e intanto a Perugia spunta la segnalazione del Consigliere Regionale Liberati

TEST MEDICINA 2015. Test Medicina: i ricorsi, a quanto pare, non mancheranno neanche quest’anno. Dopo un’iniziale momento di quiete, in cui è parso che il test d’ingresso 2015 si fosse svolto in modo abbastanza regolare, sta arrivando in questi giorni la consueta pioggia di segnalazioni riguardanti irregolarità di ogni tipo, dalla mancata verifica dell’effettiva identità dei candidati ai soliti cellulari accesi e funzionanti nel corso del quiz. Non solo, c’è di più: stando a quanto riportato da PerugiaToday il Consigliere Regionale perugino del Movimento 5 Stelle Andrea Liberati avrebbe addirittura richiesto l’annullamento del Test di Medicina 2015.

Da non perdere: Ricorso Test Medicina 2015: parte il nuovo sportello virtuale

RICORSI TEST MEDICINA 2015. “I test d’ingresso alla facoltà di medicina a Perugia, che si sono svolti a Bastia Umbria lo scorso 8 settembre, sarebbero irregolari e vanno pertanto annullati” queste sarebbero state le parole di Liberati. Una dichiarazione derivante dal fatto che per iltest di medicina 2015 l’allarme scambio di identità si sta facendo sempre più tangibile: “Testimonianze dirette a noi pervenute, […] riportano che i candidati del test di accesso a Medicina, svoltosi a Perugia -come ovunque in Italia- quattro giorni fa, sono stati identificati soltanto all’ingresso, attraverso l’esibizione di un documento di identità, ma che nessun commissario aveva facoltà di vigilare al momento della compilazione della scheda anagrafica, né sarebbero state effettuate verifiche di rispondenza tra i dati riportati sulla scheda anagrafica e l’effettiva identità del candidato al momento quello cruciale, quello della consegna del test”.

TEST MEDICINA 2015: IL PROBLEMA DELLA GRADUATORIA. Invalidare la prova a Perugia, o in qualsiasi altra città, però, significherebbe automaticamente invalidare la prova in tutta Italia in quanto per il Test di Medicina la graduatoria è unica e nazionale. Proprio per questo è davvero improbabile che il quiz venga effettivamente annullato aprendo, cos’, la strada ai ricorsi 2015.

Per restare sempre aggiornati su tutte le news riguardanti il test di medicina 2015 iscriviti al gruppo Facebook Test di medicina 2015 e numero chiuso