Test Invalsi 2016 ed esame terza media: come studiare

Di Valeria Roscioni.

Esame terza media: l’Invalsi si avvicina, ma ci sono anche la prova di italiano, di inglese e di matematica. Come organizzare lo studio

ESAME TERZA MEDIA E TEST INVALSI 2016: IL METODO DI STUDIO

Per gli studenti di terza media questi sono giorni impegnativi in cui dividersi tra lo studio per l’esame (che comprende una prova di italiano, una di matematica e una di lingua straniera) e quello per il test Invalsi. Il tutto senza contare l’ansia da orale (tesina inclusa, ovviamente) che sta iniziando a farsi sentire. Un po’ di ansia (ammettiamolo!) è quindi più che normale, ma questo non significa farsi prendere dal panico: per uscirne indenni basta organizzarsi.

Invalsi terza media 2016: rischi di essere bocciato all'esame?

TEST INVALSI TERZA MEDIA 2016: QUANDO SI STUDIA

La prima cosa su cui occorre fermarsi a riflettere è che le prove Invalsi sono solo una parte dell’esame di terza media dato che il punteggio totalizzato peserà all’interno del voto finale esattamente come quello di tutte le altre prove. In altre parole: inutile buttarsi a capofitto sulle simulazioni dei test o sulle prove degli anni precedenti se, magari, si ha ancora bisogno di ripassare matematica, inglese o francese. Occorre essere razionali e suddividere il tempo per studiare in modo intelligente.

Per saperne di più: Esame terza media 2016: che succede se non passi il Test Invalsi?

ESAME TERZA MEDIA 2016: LA TABELLA DI MARCIA. In questi casi seguire una tabella di marcia sensata può davvero salvarti la vita. Ecco cosa devi fare per decidere come organizzare le giornate di studio che ti restano:

  • Fai una lista di tutti gli argomenti che devi ripassare suddivisa per sezioni: prova di lingue, prova di italiano, prova di matematica, test Invalsi ed esame orale
  • Individua quali sono i campi di studio in cui sei rimasto più indietro
  • Individua gli argomenti fondamentali (quelli che devi assolutamente sapere!) e quelli che, invece magari puoi eventualmente tralasciare in caso di emergenza
  • Fai mente locale sul tempo che ti separa da ciascuna prova
  • Crea un calendario che ti suddivida il ripasso dando più spazio di volta in volta alle materie che devi studiare di più o perché sei meno preparato o perché sono quelle la cui prova d’esame è più vicina

Vedrai che in questo modo il test Invalsi e l’Esame di terza media non saranno un problema

ESAME SI TERZA MEDIA E PROVE INVALSI 2016: LE FONTI PER STUDIARE. Vuoi una mano a ripassare? Tranquillo, ci pensa Studenti.it

- Esame terza media: tutto sulle tracce della prova di italiano. La guida per affrontare la traccia di italiano. Scopri tutte le tipologie e il consigli per svolgere al meglio la prova.

- Esame terza media 2016: la prova di matematica. Quando pensi all'esame di terza media la cosa che ti spaventa di più è la traccia di matematica? Scopri qui i consigli per ripassare al meglio e superarla senza stress.

- Come prepararsi all’Invalsi di terza media. La guida che ti svela tutti i trucchi utili per affrontare al meglio le prove di italiano e matematica. Scopri come suddividere il tuo tempo il giorno dell'esame e come comportarti per rispondere a tutte le domande entro le tempistiche prestabilite senza impazzire.

- Invalsi terza media 2016: la prova di matematica. Che cos'è, quanto dura, quali sono le domande e come ci si prepara alla prova di matematica per l'Invalsi di terza media. Le simulazioni per capire se hai studiato abbastanza e le prove degli anni precedenti.

- Invalsi italiano terza media 2016: come prepararsi alla prova di italiano. I test degli anni precedenti, le simulazioni e tutte le informazioni utili sulla prova di italiano del test Invalsi di terza media. Sei pronto a mettere alla prova la tua preparazione?

- Invalsi terza media: cosa valuta precisamente il Test Invalsi dell'esame di terza media? Ecco tutto quello che devi sapere sulle tue competenze e conoscenze che il test valuta all'esame.

- Orale terza media: i consigli. Se hai paura di fare scena muta all'orale questa è la guida che fa per te. Scopri come fare un'ottima figura di fronte ai professori della commissione e al commissario esterno.