Test invalsi 2017: prove di italiano e matematica per le superiori

Di Marta Ferrucci.

Prove invalsi 2017: prove, domande e soluzioni di italiano e matematica per la scuola superiore. Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle prove di quest'anno

PROVE INVALSI 2017

Le prove Invalsi 2017 per la seconda superiore si sono svolte martedì 9 maggio, nonostante le contestazioni, gli studenti che hanno affrontato la prova sono stati il 97% a fronte di un 3% che le ha boicottate. Già nel corso delle prove si era capito che l'adesione doveva essere stata piuttosto alta: durante le prove i social sono rimasti praticamente in silenzio, segno che stavolta i cellulari erano rimasti nello zaino e che durante lo svolgimento delle prove non si era poi scherzato tanto.
Prosegue l'attesa per la pubblicazione delle domande delle prove e di tutte le griglie di correzione: al momento sono disponibili solo le griglie di correzione alle risposte aperte sia di Italiano che di Matematica. Le trovi qui: soluzioni test Invalsi 2017

Anche quest'anno, le prove Invalsi hanno suscitato numerose polemiche: vengono definite improponibili e lontane dalle reali esigenze degli studenti, uno strumento demagogico che quest'anno compie 12 anni di vita ma di cui pochi hanno compreso l'utilità. Eppure, ci comunica l'Invalsi, a realizzare i questionari sono gli stessi prof che insegnano a scuola, in un procedimento che dura tra i 2 ed i 3 anni!
Vuoi scoprire cos'è accaduto quest'anno durante i test Invalsi 2017 della scuola superiore? Ecco il nostro live:

ORE 14:21 - Gli studenti ormai sono fuori dalle scuole e commentano con ironia domande e risposte date nel test di Italiano e di Matematica. Intanto dall'Invalsi non arrivano novità e le domande che abbiamo a disposizione al momento sono solo quelle postate dagli studenti sui social nel corso della mattinata.

ORE 12:30 - Gli studenti iniziano a consegnare i test Invalsi 2017, ormai conclusi. Per molti i quesiti si sono rivelati particolarmente ostici, in alcuni casi addirittura più quelli di italiano che quelli di matematica. Scopri di più qui: Domande prove Invalsi 2017: per gli studenti erano difficili

ORE 12:00 - Nella maggior parte delle scuole, è scaduto anche il tempo per rispondere alle domande di matematica delle Prove Invalsi 2017. I ragazzi si apprestano quindi a svolgere il questionario dello studente, per il quale avranno mezz'ora di tempo a disposizione.

ORE 11:30 - Gli studenti, alla spasmodica ricerca di soluzioni, danno divertentissime risposte ai test Invalsi 2017. Leggi di più qui: Prove Invalsi 2017: tra soluzioni e risposte simpatiche

ORE 10:30 - Finito il fascicolo di matematica, nella maggior parte delle scuole si inizia a consegnare le prove Invalsi di italiano per la seconda superiore.

ORE 10:15 - Sui social arrivano le prime immagini delle prove, e anche alcune delle soluzioni ai test Invalsi 2017.

ORE 9:45 - Nonostante la revoca dello sciopero, sono molti gli studenti che hanno deciso di boicottare i test Invalsi 2017 di seconda superiore non presentandosi a scuola o consegnando i fogli in bianco. Leggi di più qui: Prove Invalsi seconda superiore: il boicottaggio degli studenti

ORE 9.00 -
Si comincia: gli studenti di seconda superiore hanno ricevuto le prove Invalsi di matematica. Avranno 90 mininuti di tempo per rispondere a tutte le domande; dopodiché si passerà ai quiz di italiano.

PROVE INVALSI: COME SI SVOLGONO

L'Invalsi ha predisposto che entro le 9 si svolgano le operazioni di apertura dei plichi, etichettatura dei fascicoli, consegna dell'elenco degli studenti a docenti e osservatore esterno.
Copiare sarà difficile, anzi impossibile: sono stati infatti predisposti ben 5 fascicoli, 5 diverse versioni della prova per evitare che gli studenti possano copiare. Insomma, le domande saranno le stesse ma distribuite diversamente.

TEST INVALSI, QUALI STRUMENTI PUOI USARE

Durante lo svolgimento della prova di matematica nella classe II della scuola secondaria di secondo grado è consentito l’uso dei seguenti strumenti:

  •  Righello
  • Squadra
  • Compasso
  • Goniometro
  • Calcolatrice

E' possibile usare qualsiasi tipo di calcolatrice a condizione che non sia quella dei telefoni cellulari e che non sia collegabile né alla rete internet né a
qualsiasi altro strumento (tramite bluetooth, wireless, ecc.).

SCIOPERO 9 MAGGIO CONTRO INVALSI

Una parte del personale scolastico si è sempre battuto contro i test Invalsi perché li considera uno strumento di distorsione della didattica e, per questo motivo, erano stati indetti gli scioperi nelle giornate del 3 maggio, del 9 e del 12. Tuttavia la legge 146 che disciplina la libertà di sciopero non consente astensioni a distanze così ravvicinate e questo ha portato alla revoca dello sciopero previsto per oggi.

15:00 - Sono state pubblicate parte delle risposte delle prove Invalsi di Italiano e Matematica di oggi. Si tratta delle risposte alle domande aperte. Guardale qui: SOLUZIONI TEST INVALSI 2017

Un'altra polemica si sta invece aprendo sulla questione voto: secondo alcuni studenti, infatti, i professori avrebbero detto che il risultato delle prove Invalsi 2017 non inciderà nel voto di fine anno ma ne terranno comunque conto. Cosa significa? Le prove non sono anonime e a correggerle sono i docenti della scuola con le griglie fornite dall'Invalsi. E' verosimile che i prof si facciano in qualche modo influenzare dall'andamento dei test se il risultato di questi dovesse essere molto distante dal normale andamento dello studente nel corso dell'anno.

DOMANDE MATEMATICA PROVE INVALSI 2017: sfoglia la gallery