Test Medicina 2017: cosa succede se sbagli una risposta

Di Maria Carola Pisano.

Test Medicina 2017: cosa succede se cambi idea su una risposta? Ecco come e quante volte puoi correggerla

TEST MEDICINA 2017

Gli aspiranti medici stanno facendo i conti con le ultime ore di preparazione per il test Medicina 2017 e sul web è caccia a simulazioni e prove degli anni precedenti. Considerato che il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina è ad accesso programmato nazionale, la data in cui si svolge è unica in tutta Italia - il 5 settembre - e i posti disponibili sono pochi. Per questo le future matricole non possono permettersi di sbagliare: in questo articolo vi spieghiamo come, e quante volte, avete la possibilità di correggere una risposta sbagliata in sede di test d'ingresso.

Allenati alla prova d'ingresso con le domande e le soluzioni del test Medicina 2016!

TEST MEDICINA 2017 BANDO

A questo proposito, noi consigliamo di leggere attentamente il bando del Miur e tutte le indicazioni in esso presenti: come dicevamo, il 5 settembre sarà l'unica possibilità che avrete per superare il test Medicina 2017. Dopo un'estate sui libri, sarebbe un vero peccato vedersi annullare la prova in sede di test d'ingresso. Qua potete vedere quali sono le norme e i divieti da rispettare, pena l'annullamento della prova, e qui i documenti da non dimenticare assolutamente a casa. Per la stessa ragione, è necessario capire come si risponde al test Medicina 2017 e se e quante volte si possono correggere le risposte sbagliate.

Test Medicina 2017: come correggere una risposta sbagliata
Test Medicina 2017: come correggere una risposta sbagliata — Fonte: istock

Come vi spiegheranno anche prima del test ingresso medicina 2017, la vostra risposta prescelta dovrà essere segnata con una X. Nel caso in cui doveste accorgervi che la risposta che avete segnato è sbagliata, avete una sola possibilità di correggerla. In questo caso dovrete annerire la casella precedentemente segnata con la X e sceglierne un'altra in cui apporre nuovamente il segno X. L'importante è quindi ricordarsi che avete una sola possibilità di correzione e, cosa importante affinché vi venga assegnato il punteggio, la X dovrà risultare in una sola delle cinque caselle presenti.

Ora che hai tutto chiaro, non ti resta che continuare ad allenarti con le simulazioni e le domande delle prove del test Medicina degli anni precedenti: