CISIA 2017: cos'è e come funziona il test

Di Chiara Casalin.

Cos’è e come funziona il test CISIA 2017? Ecco la guida a questa prova d'ingresso alle facoltà a numero chiuso di Farmacia, Scienze, Ingegneria ed Economia

TEST CISIA 2017

Di recente sono molti i corsi di laurea e le facoltà che hanno deciso di inserire il test d'ingresso per l'accesso a numero chiuso e di affidarlo a un organo esterno all'ateneo. Come vi sarà capitato di leggere se siete a caccia di informazioni per entrare a Ingegneria, Economia, Farmacia e Facoltà Scientifiche, è probabile che vi troverete ad affrontare il test CISIA 2017 che vale come prova d'accesso per diversi corsi. Per iniziare dovete sapere che cosa è: il test d'ingresso CISIA è una prova cartacea proposta dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (il CISIA, per l’appunto). La prova riguarda l’accesso alle facoltà delle aree di Ingegneria, Economia, FarmaciaScienze degli atenei consorziati.

TEST CISIA 2017: LE DATE

Test CISIA: cos'è e come funziona
Test CISIA: cos'è e come funziona

Anche quest'anno le varie tipologie di test CISIA si svolgeranno nella prima metà di settembre, come ormai succede da alcuni anni.
Di seguito vi riportiamo il calendario completo con le date dei test CISIA 2017 per i diversi corsi di laurea, tratto dal sito ufficiale del consorzio che organizza le prove:

  • Test CISIA Ingegneria 2017: lunedì 4 settembre 2017 – ore 10.00
  • Test CISIA Economia 2017: mercoledì 6 settembre 2017 – ore 15.00
  • Test CISIA Farmacia 2017: giovedì 7 settembre 2017  – ore 15.00
  • Test CISIA Scienze 2017: venerdì 8 settembre 2017 – ore 10.30

TEST INGRESSO, A COSA SERVE IL TEST CISIA

Il Test Cisia può avere due diversi obiettivi:

  • Per i corsi di studio a numero programmato: ha lo scopo di selezionare gli studenti che potranno accedere al corso di laurea presso il singolo ateneo. In questo caso ogni studente deve svolgere il test presso l’università in cui vuole iscriversi.
  • Per i corsi di studio ad accesso libero: in questo caso il test Cisia ha uno scopo di orientamento e serve per capire se si è portati per intraprendere quel percorso di studi. Le facoltà, invece, possono usarlo per conoscere il livello di preparazione dei candidati ed eventualmente per organizzare attività di formazione e orientamento per gli studenti che ne hanno bisogno.
    Gli studenti che hanno svolto la prova Cisia possono decidere di immatricolarsi ai corsi di laurea ad accesso libero presso un’altra delle sedi CISIA richiedendo, al momento dell’immatricolazione, la convalida del test presso la segreteria dell’università in cui vuole iscriversi.

TEST INGRESSO, COME FUNZIONA IL TEST CISIA

Nonostante il test Cisia si svolga nello stesso giorno e alla stessa ora per tutte le università aderenti, la prova viene comunque gestita dai singoli atenei.
Per iscriversi occorre quindi leggere con attenzione le informazioni e i bandi pubblicati dalle singole università (di solito potete trovarli online sul sito dell’ateneo) e, una volta raccolte le informazioni necessarie, l’iscrizione al test Cisia va presentata direttamente presso la sede dell’università.

TEST CISIA, DOMANDE

Le date, le domande e gli argomenti di queste prove variano a seconda che facciate il test Cisia di Ingegneria, di Farmacia, di Economia o quello di Scienze. Per saperne di più vi elenchiamo qui sotto i link utili per scoprire tutto sui test di ingresso svolti con le prove Cisia:

Il Consorzio CISIA organizza anche dei test d'ingresso tramite computer. Scopri di più sul Test TOLC.