Maturità 2015: qual è il termine di consegna per la Tesina?

Di Valeria Roscioni.

Esame di Maturità: la data entro cui devi consegnare la Tesina alla commissione. Cosa prevede il regolamento?

MATURITA’ 2015: QUAL E’ IL TERMNINE DI CONSEGNA PER LA TESINA? Per chi deve affrontare la Maturità 2015 questi sono giorni frenetici: la prima prova è a un passo, la seconda prova mette più paura del solito con le nuove materie e le nuove disposizioni del Miur e, come se tutto questo non bastasse, molti studenti sono ancora alle prese con la tesina. C’è chi cerca l’ultimo collegamento, chi il titolo, chi l’immagine di copertina e chi (poveretto!) deve ancora iniziare a lavorare sul percorso multidisciplinare. Su tutte queste tipologie di maturando incombe una domanda: qual è la data precisa entro cui occorre consegnare la tesina alla commissione d’Esame? Per rispondere senza ombra di dubbio abbiamo consultato il regolamento.

Sei rimasto indietro? Tesine maturità per tutte le scuole

TESINA DI MATURITA’: QUANDO DEVI CONSEGNARLA ALLA COMMISSIONE. Per capire la data in cui la tesina per la Maturità deve essere pronta assolutamente, senza se e senza ma, abbiamo fatto riferimento all’Ordinanza Ministeriale n.13 del 24 aprile 2013 (Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e non statali. Anno scolastico 2012/2013) in cui c’è un passaggio dedicato al percorso multidisciplinare in cui si afferma che: “Il colloquio ha inizio con un argomento o con la presentazione di esperienze di ricerca e di progetto, anche in forma multimediale, scelti dal candidato. Rientra tra le esperienze di ricerca e di progetto la presentazione da parte dei candidati di lavori preparati, durante l'anno scolastico, anche con l'ausilio degli insegnanti della classe.” Niente scadenza allora? È possibile arrivare all’Esame orale di Maturità senza aver prima consegnato la tesina alla Commissione? Ovviamente la risposta a queste due domande è sempre no. Il fatto che non esiste alcuna indicazione ministeriale, infatti, significa che ogni consiglio di classe è libero di deliberare in merito nel modo che ritiene più opportuno. In alcune scuole, per esempio, la scadenza era stata fissata al 15 maggio, in modo da poter inserire i percorsi multidisciplinari dei ragazzi nel documento da inviare al Miur, mentre in altre, invece, è stato stabilito che la tesina deve essere consegnata alla commissione il giorno della prima prova della Maturità 2015. Per sapere qual è la regola a cui deve sottostare la tua classe, quindi, non ti resta che chiedere direttamente ai tuoi professori.

Da non perdere: Prima Prova Maturità 2015: data, tracce e voto

Vuoi restare sempre aggiornato sulla maturità 2015? Allora iscriviti al gruppo Facebook!