Terza prova maturità 2015, ecco come è andata

Di Marta Ferrucci.

La terza prova è diversa da scuola a scuola perchè realizzata internamente da ciascuna commissione. Ma, nonostante i diversi approcci, il giudizio di molti è: "traumatizzante"

TERZA PROVA MATURITA' 2015: DOMANDE E SOLUZIONI. SEGUI LA DIRETTA

TERZA PROVA MATURITA' 2015 - Sono traumatizzata, e voi? Chiede Raffaella sul gruppo Facebook della Maturità 2015. A raffica le rispondono, uno dopo l'altro, Mattia, Ilenia, Asmaa, Liliya... che condividono il suo stato d'animo.
La terza prova per molti è stata una Caporetto, e lo è stata anche per coloro che hanno saltato 4 domande perchè - semplicemente - non hanno girato il foglio e gli sono sfuggite: Erano 4 fogli (4 materie) separati. Sulla prima facciata c'erano 2 questiti, sul retro 1 quesito. In totale per ogni materia c'erano 3 domande.
Io ho risposto a tutte le domande delle prime facciate, e non mi è venuto in mente nemmeno per scherzo di guardare sul retro perché ero troppo concentrato su quelle che mi sono trovato davanti (se poi vogliamo aggiungere che ho dormito 3 ore scarse stanotte....)
(...) ero agitato e non ho fatto caso a quante domande dovevo rispondere scrive Nicolo'.

RISULTATI TERZA PROVA MATURITA' 2015 - C'è chi denuncia che tra le domande c'erano argomenti che non erano nel programma e poi chi non vede l'ora di potersi rifare con l'orale: Male male questa terza prova, scrive Cami, spero di rifarmi con l'orale. Non avevo il coraggio di mettere il mio nome in questo schifo di esame, è il ghiudizio di Evelyn. Fabiola non è riuscita a finire matematica, Carmine sentenzia secco: Terza prova fatta. Una strage.