Terza prova 2018, come organizzare il ripasso

Di Valeria Roscioni.

Terza prova: organizza al meglio il ripasso per il quizzone della Maturità 2018 con i consigli di Studenti.it per tutte le materie

MATURITA' 2018, TERZA PROVA: SOS RIPASSO. Se anche tu sei uno studente che quest'anno affronterà la Maturità 2018 allora preparati a trovarti in una situazione come questa. Poco prima della terza prova avrai ancora addosso la stanchezza della prima prova, i segni della seconda saranno più che evidenti e già si pretendrà che tu debba studiare senza sosta per il quizzone (famigerato e temutissimo!) Avrai tutte le ragioni del mondo per sentirti più sfigato di Paperino e più stanco di Pisolo ma in questi casi ciò che davvero conta è non mollare e, soprattutto, rimanere lucidi (e non perché fuori probabilmente faranno quaranta gradi e la tua fronte sarà imperlata di sudore!).

Da non perdere: Terza prova Maturità: come vengono scelte tracce e domande

Terza prova
Terza prova

TERZA PROVA: LE GUIDE DI STUDENTI.IT PER RIPASSARE: Perciò non farti prendere dal panico o dalla stanchezza e, dopo aver fatto un bel respiro, preparati fin da ora a buttarti a capofitto nel ripasso. Coraggio: sarà la penultima volta in cui ti viene richiesto un momento di studio matto e disperatissimo e noi della redazione di Studenti.it abbiamo pensato a una serie di guide per varie materie che renderanno più semplice questa operazione. Eccole:

TERZA PROVA 2017: I CONSIGLI - Quello di cui hai bisogno per prima cosa è un piano d'azione che ti consenta di non perdere tempo e di avere tutto se non proprio sotto controllo, quantomeno sott'occhio! Ecco, nella gallery qui sotto, i nostri consigli per sopravvivere allo studio da terza prova e vivere felici (o quasi).