Maturità 2017, metodi per copiare: le strategie più ingegnose

Di Marta Ferrucci.

Agli scritti della maturità 2017 i maturandi si sono armati fino ai denti: di orologi supertecnologici, bigliettini, vocabolati contraffatti e molto altro ancora

MATURITA' 2017, I MIGLIORI METODI PER COPIARE

In questa maturità 2017 la paura per gli scritti è stata direttamente proporzionale alle energie che i maturandi hanno impiegato per organizzare bigliettini e ogni altro mezzo utile a copiare o, meglio, a promuovere la solidarietà tra studenti. Sfoglia la gallery con le foto >>

Le tipologie di bigliettini e cartuccere ormai non si contano, per non parlare delle innovazioni tecnologiche che sfuggono anche al controllo più serrato o dei vocabolari scavati con dentro il cellulare: riusciranno i prof a sgamare l'orologio con dentro i riassunti di tutto il programma scolastico? Ma soprattutto: dopo aver scritto km di bigliettini, come e dove li nascondono? Non ci è dato conoscere le risposte a queste domande ma qualche presidente di commissione ha preso delle contromisure e, dopo essersi fatto consegnare tutti i vocabolari, li ha riconsegnati a caso, con disappunto e terrore dei presenti.

Leggi anche Gli aiutini del Miur per lo svolgimento delle tracce della Maturità 2017

"Il territorio è una porzione di terra delimitata da confini dove lo Stato esercita la propria autorità (...)". Davvero difficile da sgamare è l'etichetta contraffatta dell'acqua minerale!

Cartuccere non piene di proiettili ma di bigliettini, pazientemente cucite e confezionate. Il genio dei maturandi non conosce limiti.

Ma c'è anche chi ha intenzioni meno bellicose e invece che armarsi fino ai denti, accende un cero per ogni materia sperando nell'aiuto divino.