Terza media, il test invalsi abbassa il voto dell’esame

Di Chiara Casalin.

Le prove invalsi all’esame di terza media abbasserebbero il voto. Ecco perché

ESAME TERZA MEDIA, TEST INVALSI – Il MIUR ha pubblicato i risultati degli esami di terza media dello scorso anno, dai quali emergono i voti che gli studenti hanno preso in media nelle varie prove. Dall’analisi dei dati risulta che i test Invalsi di terza media abbassano il voto finale dell’esame. Come mai? Perché in questa prova gli studenti hanno preso un voto medio più basso rispetto alla prova di italiano, a quella di matematica e anche alla prova orale!

Focus: Esame terza media: allenati online con i test Invalsi degli anni scorsi

TEST INVALSI TERZA MEDIA - Secondo quanto riporta Orizzonte Scuola infatti, se non si conta il test Invalsi il voto medio degli studenti nelle prove scritte dell’esame di terza media 2014 è stato 7,5. Nei test Invalsi però il voto medio scende a 6,8: un risultato che fa scendere il voto medio complessivo dell’esame.
Le prove nazionali Invalsi quindi sembrano influenzare in modo negativo il voto dell’esame di terza media, ma non solo. Mostrano anche una certa differenza fra le valutazioni che i professori danno ai loro alunni e quella che gli dà la prova standardizzata nazionale.