Amicizia: Tema su un sentimento importante e indistruttibile

Di Barbara Leone.

Tema sull'amicizia, un sentimento molto importante che si comincia a coltivare sin dai primi anni d'età e deve essere vissuta e costruita durante tutta la propria vita

TEMA AMICIZIA, SCUOLA MEDIA E SUPERIORE

L'amicizia è un sentimento molto importante sin dall'infanzia. Nei primi anni di vita i bambini considerano gli amici come dei semplici compagni di gioco ed è molto facile stringere nuove amicizie. Crescendo, poi, si comincia a distinguere tra chi è bene seguire e chi è meglio evitare come amico. Durante l'adolescenza, spesso, gli amici sono più importanti dei propri genitori: quando si ha bisogno di qualcuno per sfogarsi, parlare di un problema, fare i compiti o divertirsi, il primo pensiero va proprio all'amico del cuore, al quale si può dire qualsiasi cosa. (Tema svolto: L'amicizia è un sentimenti indistruttibile) Crescendo, l'amicizia diventa importante anche sul posto di lavoro, per avere qualcuno con cui condividere un caffè o fare quattro chiacchiere. Infine, da anziani, si torna all’amico come un compagno di giochi, proprio come nell’infanzia.

Da non perdere:
Tema amicizia: la guida per scriverne uno originale

TEMA SULL'AMICIZIA

Per svolgere un tema sull'amicizia si possono sviluppare vari aspetti. Si può analizzare ad esempio l'amicizia da un punto di vista psicologico ed affettivo, mettendo in risalto il fatto che l'amicizia può essere considerata come una comunicazione tra due persone che condividono passioni e situazioni comuni e che si sopportano a vicenda nel bene e nel male durante la propria vita. In questo modo si può anche affrontare il tema delle divergenze di opinione tra gli amici.

Tema sull'amicizia
Tema sull'amicizia — Fonte: istock

Divergenze che sono lo stesso importanti perché possono far riflettere e crescere allo stesso tempo, quando non provocano un allontanamento. Spesso ci si rende conto dell’importanza di un amico solamente quando questi si allontana e non sempre è facile o possibile recuperare un rapporto d'amicizia. L'amicizia viene descritta quindi come un bene prezioso che bisogna alimentare giorno dopo giorno.

Vedi anche: Tema svolto: l'amicizia nella cultura classica

TEMA AMICIZIA PER SCUOLA

Parlando dell'amicizia si può anche far riferimento ai testi classici. Cicerone, ad esempio, parlando dell'amicizia, scriveva: "Tutti sanno che la vita non è vita senza amicizia, se, almeno in parte, si vuole vivere da uomini liberi". Una affermazione che, seppur d’antica datazione, esprime un messaggio ancora moderno. Invece Plauto diceva: "Dove sono gli amici, là sono le ricchezze”. Partendo da questa affermazione, si può dare una interpretazione più o meno personale, sottolineando che l'amicizia per essere una ricchezza deve essere vissuta, costruita e non contemplata come una sorta di meraviglia naturale. E si può fare un esempio concreto, raccontando di come, a volte, per consuetudine, chiamiamo al telefono o invitiamo al cinema determinate persone perché sappiamo che con loro la giornata sembra essere più serena ed ogni evento più lieto. Non ci rendiamo conto che essi sono dei potenziali amici, così, d’improvviso lo sono e basta, senza nessun tornaconto.

Focus: Tema svolto: l'amicizia al giorno d'oggi

COS'E' L'AMICIZIA: TEMA

Il tema sull'amicizia può continuare mettendo in risalto il fatto che questo rapporto non deve essere a senso unico e che, quindi, nell’amicizia è importante donare: “la maniera di dare val più di ciò che si dà”. Anche in questo caso si può far riferimento alla letteratura, citando Verga e la novella “Rosso Malpelo”, nella quale lo scrittore italiano mostra chiaramente questo concetto in favore di Ranocchio, un ragazzo malato che, nonostante le attenzioni prestate da Malpelo, non guarirà, ma l’apprensione del protagonista ci fa capire che il giudizio della gente fortunatamente non è in grado di intaccare la purezza di un sentimento così naturale ed innocente.

Vedi anche: Tema svolto: l'amicizia è un valore importante

CONCLUSIONE TEMA AMICIZIA

Infine si può concludere affermando che gli amici in ogni momento ci danno una mano a colorare la nostra vita, sia nei momenti belli che in quelli brutti. Sono persone rare che ti chiedono come stai e poi ascoltano persino la risposta. Sanno tutto di te e nonostante questo gli piaci. Come faremmo a vivere senza amici? Augurandosi che questo sia un quesito a cui nessuno sappia dare una risposta precisa.

Link utili: