Controllo utente in corso...

Voto in condotta: istruzioni per l'uso nelle scuole

Dal 2009 il voto in condotta è tornato ad essere fondamentale per l'esito dell'anno scolastico (promozione o bocciatura). Ecco quali sono le linee guida principali in base alle quali verrete valutati

di Barbara Leone 19 luglio 2012
Dal 2009 il Ministero dell'Istruzione ha diffuso le nuove linee guida per l'utilizzo del voto in condotta nelle scuole italiane utili per definire i metodi di valutazione degli studenti. Dato che il voto in condotta può avere molte ripercussioni, sia positive che negative, sull'andamento scolastico degli alunni è importantissimo conoscere il regolamento che lo riguarda.

TUTTO QUELLO CHE DEVI ASSOLUTAMENTE SAPERE PRIMA DI TORNARE A SCUOLA >>

studentessa_felice_1Gli studenti che ottengono un bel voto, infatti, possono fare richiesta per l'assegnazione di borse di studio o per sconti destinati all'acquisto dei libri di testo. Al contrario, coloro che hanno un voto basso vanno incontro alla bocciatura: con il 5 qualsiasi studente non potrà essere promosso, indipendentemente dai voti ottenuti nelle singole materie. Nel testo viene inoltre specificato che la valutazione degli studenti deve avvenire prendendo in considerazione "il processo di apprendimento, il comportamento ed il rendimento scolastico", il che in altre parole significa che il voto in condotta fa media!


PER IL 69% DEGLI STUDENTI IL VOTO IN CONDOTTA E' UNA MISURA INUTILE >>

 

Ma come si fa ad incappare nel terribile 5? Qualsiasi studente che si comporterà male nel corso dell'anno potrà ricevere una sanzione disciplinare e se, dopo la sanzione, non dimostrerà "apprezzabili e concreti cambiamenti nel comportamento", allora riceverà una insufficienza nella condotta.

 

BULLISMO A SCUOLA: FENOMENO IN COSTANTE AUMENTO >>

 

Prima di scoprire nel dettaglio tutti i citeri che determineranno la valutazione della vostra condotta è bene specificare che:

- Nella scuola primaria il voto in condotta è espresso in decimi

- Nella scuola secondaria di primo I e II grado è espresso attraverso un voto numerico accompagnato da una nota di spiegazione.

- Nella secondaria di II grado, il voto in condotta fa media e determina quindi l’attribuzione dei crediti scolastici. Il 5 in condotta viene assegnato per gravi violazioni dei doveri definiti dallo Statuto delle studentesse e degli studenti, purché prima sia stata inflitta allo studente una sanzione disciplinare. L’insufficienza in condotta deve essere motivata con giudizio sintetico e verbalizzata in sede di scrutinio intermedio e finale.

E ora vediamo nel dettaglio i suddetti criteri (Vai alla seconda pagina)

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

25
Commenti

Pagina 1 di 2:
1 2 > »
marzia giovedì, 16 gennaio 2014

media del 6

con il 6 in condotta alle superiori vieni bocciato?

n° 6
io giovedì, 17 gennaio 2013

condotta

io ho ricevuto un' ammonizione a scuola e qualche volta ho fatto assenza e 2 volte ritardo, tengo almeno il 6

n° 5
Anna mercoledì, 10 marzo 2010

condotta

ma il 5 in condotta si mette anche per le asense e per i ritardi
io ho 30 asense fra cui 12 giustificate con certificato medico perchè sn stata malata e 10 ritardi per probblema di trasporto "circunvesuviana"

n° 4
Annà mercoledì, 10 marzo 2010

R: condotta

> ma il 5 in condotta si mette anche per le asense e per i ritardi
>
> io ho 30 asense fra cui 12 giustificate con certificato medico perchè sn stata malata e 10 ritardi per probblema di trasporto "circunvesuviana"
DOVREBBERO METTERLO PER L'ANALFABETISMO!!!
Ma sei Italiana o cosa???
"asense" "sn" "probblema" "circunvesuviana"
Circumvesuviana? Ah, allora sei giustificata: giù a Napoli si sa che non si parla Italiano! XD

prof venerdì, 25 gennaio 2013

R: R: condotta

solita/o razzista. di tutta l 'erba un fascio. hai un cervello grande come quello di una gallina

ciccio sabato, 18 gennaio 2014

R: R: R: condotta

il cervello di una gallina è già troppo grande!

@prof venerdì, 25 gennaio 2013

R: R: R: condotta

> solita/o razzista. di tutta l 'erba un fascio. hai un cervello grande come quello di una gallina

Dire che un nero ha la pelle nera non è razzismo, è un fatto. Dire che i meridionali sanno l'Italiano peggio dei settentrionali non è razzismo, è un fatto. ^_^

rosa.legnante giovedì, 11 ottobre 2012

R: R: condotta

Giù a Napoli o su al Nord ci sono persone che non scrivono correttamente ma denigrare i napoletani per questo è da stupidi . Vergognati

rosà.legnante giovedì, 11 ottobre 2012

R: R: R: condotta

> Giù a Napoli o su al Nord ci sono persone che non scrivono correttamente ma denigrare i napoletani per questo è da stupidi . Vergognati

Ti assicuro che "su al Nord" non ci sono persone che scrivono o dicono "asense" e "probblema" (a meno che non vengano da Napoli o giù di lì) XD

Er_PatatOsa93 domenica, 22 marzo 2009

KeNesO!

iL miO vOtO della cOndOtta è 7 ;)

n° 3
goyoo lunedì, 23 marzo 2009

Re: KeNesO!

> iL miO vOtO della cOndOtta è 5 ;)

antonella martedì, 17 marzo 2009

io ho otto in condotta e la media dell'otto perfetto.....cmq volevo solo sottolineare k molto spesso i professori hanno paura di prendere provvedimenti disciplinari nei confrinti di alcuni e non di altri...di conseguenza, spesso, a parità di disturbo dato alla classe qlc potrebbe prendere 5 e qlc altro sei...cs k nella mia classe è successa in più casi....

n° 2
Chiudi
Aggiungi un commento a Voto in condotta: istruzioni per l'uso nelle scuole...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori
Pagina 1 di 2:
1 2 > »

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.04.24 alle 10:46:50 sul server IP 10.9.10.237