Dall'anno prossimo impossibile marinare la scuola: le assenze e i voti saranno online in tempo reale

Brutte notizie per gli studenti: con l'arrivo della spending review, dall'anno prossimo marinare la scuola sarà impossibile. Vediamo perché

di Valentina Vacca 13 luglio 2012
In tempo di crisi bisogna risparmiare, e siccome come tutti sappiamo la crisi economica c'è e si sente, dall'anno prossimo nelle scuole di tutta Italia verranno adottate delle misure volte proprio a limitare lo sperpero di soldi. Il Ministero dell'Istruzione ha infatti deciso che a partire dall'anno scolastico 2012-2013 tutto il materiale cartaceo di supporto agli insegnanti verrà bandito.

METODI PER COPIARE. Clicca qui>>

Ecco quindi che, dopo la grande innovazione del plico maturità telematico sperimentato con successo durante quest'esame di Stato, a viaggiare in rete dall'anno prossimo saranno anche i registri con le assenze, i voti, le pagelle, le note disciplinari e in generale tutte le comunicazioni tra scuola e famiglia (LE ULTIME NEWS SU MARINARE LA SCUOLA, Clicca qui>>).

LE SCUOLE SUPERIORI CHE FANNO TROVARE LAVORO. Clicca qui>>

preoccupato
Cosa comporterà questo per gli studenti? Sicuramente nulla di buono, soprattutto per tutti i furbacchioni che sono soliti marinare la scuola, visto che con un solo click mamma e papà potranno ogni giorno monitorare la situazione scolastica del proprio figlio.

DAL MIUR 103 MILIONI DI EURO PER I LIBRI GRATUITI. Clicca qui>>

Il Miur si è dato 2 mesi di tempo per la dematerializzazione delle procedure amministrative legate a questa novità: un obbiettivo alquanto superbo a nostro avviso, visto e considerato che alcune scuole italiane non hanno ancora l'ADSL.

TEST: ASSENZE A SCUOLA, SEI IN GRADO DI TROVARE SCUSE VALIDE? Clicca qui>>

Come vi organizzerete l'anno prossimo per marinare la scuola?

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Seguici su Facebook Seguici su Twitter
Pagina generata il 2016.09.27 alle 15:49:13 sul server IP 10.9.10.108