Borse di studio per studenti di medie e superiori

Opportunità in tutta Italia per gli studenti in condizioni economiche disagiate che possono presentare la domanda per il conferimento di una borsa di studio

di Barbara Leone 22 luglio 2010
In attesa dell'inizio del nuovo anno scolastico, alcune regioni italiane hanno pubblicato bandi per assegnare contributi di studio agli studenti delle scuole medie di I e di II grado o alle scuole per organizzare progetti formativi. I contributi, di vario genere, fanno parte del piano delle varie regioni per sostenere il diritto allo studio ed aiutare gli studenti che hanno maggiori difficoltà economiche ad affrontare le varie spese scolastiche che ogni anno si presentano alle famiglie. Può essere utile quindi consultare periodicamente i siti degli Uffici scolastici regionali o locali per essere informati sui nuovi bandi e su tutte le opportunità offerte agli studenti delle scuole medie e superiori. Ecco dunque le opportunità attive in questo momento.

classeIl Trentino Alto Adige, Provincia di Bolzano, ha bandito un concorso per assegnare borse di studio per le scuole superiori e professionali per l'Anno Scolastico 2010/2011. I moduli per la richiesta delle borse di studio si possono ritirare presso le segreterie delle scuole competenti e presso L'Ufficio assistenza scolastica - stanza 205. Le borse sono destinate a studenti in condizioni economiche disagiate, che vengono determinate prendendo in considerazione il reddito dichiarato ed il patrimonio presente alla data di presentazione della domanda. Possono presentare la domanda gli studenti in possesso dei seguenti requisiti:
- nell’anno scolastico 2010/2011 sono iscritti e frequentano una scuola secondaria di II° grado ed artistica in Alto Adige, una scuola di recupero dei diversi gradi d'istruzione scolastica gestita dalla Provincia, un corso di formazione professionale a tempo pieno della durata minima di cinque mesi;
- sono cittadini/e dell’Unione Europea o cittadini che non appartengono alla Comunitá Europea ma che hanno la residenza in Alto Adige;
- nell’anno scolastico 2010/2011 non beneficiano per lo stesso studio d’altre prestazioni finanziarie a carico d’istituzioni o d’enti pubblici o privati che usufruiscono di sovvenzioni pubbliche;
- nell’anno 2009 hanno percepito un reddito non superiore a euro 23.000,00.
Le domande per le borse di studio devono essere consegnate entro il 7 ottobre 2010. Per maggiori informazioni consultare il sito www.egov.bz.it.

Il Veneto ha bandito un concorso per assegnare il contributo regionale “Libri in comodato” per l'Anno Scolastico 2010/2011. Le domande devono essere presentate entro il 30 novembre 2010. Il contributo può essere concesso per la spesa sostenuta dall’Istituzione scolastica per l’acquisto di libri di testo, scelti dalla stessa per lo svolgimento dei programmi di studio dell’anno 2010/2011, e forniti in comodato gratuito agli studenti iscritti presso di essa. Il contributo può essere richiesto dalle Istituzioni scolastiche statali secondarie di I grado e di II grado (solo per i primi 2 anni) aventi sede nella Regione Veneto. La concessione del contributo è conferita all’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, per il tramite dei 7 Uffici Scolastici Provinciali del Veneto, ciascuno competente per la relativa provincia. Per maggiori informazioni consultare il sito della Regione Veneto.
 
Il Veneto ha bandito anche un concorso per l'assegnazione del contributo regionale “Buono Trasporto” per l'Anno Scolastico 2010/2011. Le domande devono essere presentate entro il 2 novembre 2010. I contributi possono essere destinati a famiglie con studenti in possesso dei seguenti requisiti:
- studenti frequentanti, nell'anno 2010/2011, le seguenti Istituzioni: scolastiche secondarie di II grado (Statali, Paritarie, non Paritarie Legalmente Riconosciute e Pareggiate); formative accreditate della Regione Veneto, che svolgono i percorsi triennali sperimentali di istruzione e formazione professionale;
- studenti con residenza nella Regione Veneto;
- I.S.E.E. della Famiglia, relativo ai redditi dell'anno 2009, inferiore o uguale ad € 17.721,56.
I contributi possono essere utilizzati per la copertura parziale della spesa sostenuta, o che ci si è obbligati a sostenere, per l'acquisto dell'abbonamento a mezzi pubblici di trasporto necessari ai propri figli per raggiungere le Istituzioni Scolastiche e  Formative. La domanda si fa esclusivamente via web, entrando nel sito internet www.regione.veneto.it/istruzione. Per informazioni telefonare al numero verde 800/177707, che sarà attivo dal 1° ottobre 2010 al 2 novembre 2010 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 14.00) o consultare il sito della Regione Veneto.

Caricamento in corso: attendere qualche istante...

0
Commenti

Chiudi
Aggiungi un commento a Borse di studio per studenti di medie e superiori...
  • * Nome:
  • Indirizzo E-Mail:
  • Notifica automatica:
  • Sito personale:
  • * Titolo:
  • * Avatar:
  • * Commento:
  • * Trascrivi questo codice:
* campi obbligatori

Ti è piaciuto questo articolo? Vuoi rimanere sempre aggiornato? ..

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Iscriviti alla newsletter
Pagina generata il 2014.07.26 alle 11:08:20 sul server IP 10.9.10.176