Studenti con figli: c'è l'università fatta per loro

Di Tommaso Caldarelli.

Avere un figlio complica gli studi. Ma ci sono paesi che aiutano le giovani coppie che vogliono terminare il loro percorso formativo. Ecco cosa succede in Germania

Sei uno studente, o una studentessa universitaria e la vostra vita quotidiana è allietata da un bambino di cui prendersi cura? Certamente, come è noto, in Italia ben poche sono le opportunità di avere un qualche aiuto o sstegno che renda più facile studiare e prendersi cura del pargolo, nello stesso tempo. Ma non dev'essere per forza così: ed esperienze molto vicine a noi ci mostrano che è ben possibile, con un po' d'aiuto da parte delle istituzioni, conciliare studio, lavoro e la nascente vita familiare.

UNIVERSITA', LEGGI QUI

PARI OPPORTUNITA' - Parliamo della Germania dove tutte le università sono costrette, per legge, ad avere un "ufficio delle Pari Opportunità" che viene incontro a studenti e studentesse con figli a carico, permettendogli di riconconrdare un piano di studi funzionale alle proprie esigenze, segnalandogli l'accesso a finanziamenti federali di sostegno sociale, sostenendoli mediante l'aiuto di appositi tutor che aiutano gli studenti interessati ad orientarsi nella legislazione più favorevole a loro (ad esempio in tema di congedi parentali). Gli studi possono essere prolungati per semestri aggiuntivi, si possono pianificare corsi a distanza o assenze programmate.

L'UNIVERSITA' CHIUDE PER LA CRISI

AGEVOLAZIONI E STRUTTURE - Non si tratta, però, solo di agevolazioni potremmo dire "legali": le università tedesche sono attrezzate per essere a misura di studentessa, studente (e perché no, docente) con famiglia. Secondo Dol's Magazine, innanzitutto in ogni università è attivo un efficientissimo asilo nido in grado di prendersi cura dei bambini mentre i genitori sono impegnati con le attività universitarie; inoltre, anche le aule e le altre strutture universitarie sono pensate per essere vivibili dalle mamme (o dai papà) con figli al seguito.

Dal 2010 la Humboldt [una delle università di Berlino, ndr] si avvale di una serie di aule riservate alle madri ed i figli che vogliono allontanarsi dai chiassosi corridoi universitari, dove poter far riposare i bambini, cambiarli ed adattarli in un ambiente tranquillo.

Simili agevolazioni sono previste a Berlino e in tutte le università tedesche, che sono così in grado di dare un aiuto concreto agli studenti con figli a carico.