"Stop al numero chiuso!": la protesta corre sui social

Di Tommaso Caldarelli.

L'Unione degli Universitari lancia la sua petizione su Twitter

Stop al numero chiuso! L'Unione degli Universitari lancia su Twitter la sua fotopetizione, parte della sua campagna "Smontiamo il numero chiuso". Da tutta Italia, da Trento a Palermo, a Perugia, a Teramo, a Bari; in tutte le università attivisti, simpatizzanti e militanti dell'Udu si mostrano sui social network dicendo: "Smonta il test, smonta il numero chiuso!".

STOP NUMERO CHIUSO, GUARDA LE FOTO

LA CAMPAGNA - Secondo Gianluca Scuccimarra, portavoce dell'Udu, il tweet mob si tiene "contemporaneamente alle centinaia di assemblee che in queste settimane si stanno svolgendo in scuole e università di tutta Italia con lo stesso scopo. Smontare e superare il numero chiuso è un processo ormai necessario considerato il collasso del sistema e la diminuzione degli iscritti ai test". Ecco le foto della campagna social.