Stage retribuiti alla FAO: requisiti e come candidarsi

Di Francesca Ferrandi.

Stage retribuiti alla FAO: vuoi vivere un'esperienza formativa all'agenzia delle Nazioni Unite? Ecco tutti i requisiti e come fare per candidarsi

STAGE RETRIBUITI ALLA FAO: SEDE DI ROMA O IN ALTRE CITTÀ

Stage retribuiti alla FAO
Stage retribuiti alla FAO — Fonte: ansa

Sei uno studente o un neolaureato e vuoi vivere un’esperienza che sia formativa e che aggiunga al contempo valore al tuo curriculum? Una buona soluzione potrebbe essere quella di partecipare ad uno stage presso gli uffici della FAO di tutto il mondo. Se non lo sapessi, la FAO è un'agenzia specializzata delle Nazioni Unite di cui fanno parte 191 Stati membri e che ha lo scopo di contribuire ad accrescere i livelli di nutrizione delle popolazioni e di incrementare l’economica mondiale.
La durata dello stage alla FAO ha un periodo variabile compreso tra i 3 e i 6 mesi: le candidature sono aperte tutto l’anno e gli stage sono retribuiti mensilmente fino a un massimo di US $700. Ti abbiamo incuriosito? Continua a leggere e scopri di più sugli stage retribuiti alla FAO!

STAGE RETRIBUITI ALLA FAO: I REQUISITI

Tutti possono partecipare ad uno degli stage della FAO? Purtroppo no. L’agenzia ha infatti imposto dei vincoli, dei requisiti da possedere per poter far richiesta di tirocinio presso una delle sue sedi. Non temere: non si tratta, per fortuna, di nulla di trascendentale. Ecco di seguito tutti i requisiti per fare domanda per uno degli stage della FAO:

  • Non aver superato i 30 anni d’età.
  • Essere studenti iscritti a un corso di laurea triennale (con almeno due anni di studio alle spalle), oppure essere studenti iscritti a un corso di laurea magistrale (prossimi a concludere gli studi) o ancora essere neolaureati in aree relative al lavoro svolto dalla FAO.
  • Possedere una conoscenza lavorativa dell’Inglese, del Francese o dello Spagnolo. La conoscenza di altre due lingue tra Arabo, Cinese e Russo rappresenta inoltre un ulteriore vantaggio.
  • Non avere genitori o fratelli che lavorano per l’organizzazione.

STAGE ALLA FAO: COME CANDIDARSI

Se l’idea di partecipare ad uno degli stage della FAO ti stuzzica e soddisfi tutti i requisiti richiesti dall’agenzia, non ti resta che tentare il tutto per tutto e inoltrare la tua candidatura. Ti basterà collegarti al sito e attendere l’uscita del nuovo application form (è veramente questione di poco tempo, meglio che tu ti tenga pronto nel frattempo!). Dopodiché potrai inoltrare la candidatura nell’attesa di una risposta. E chissà che il tuo sogno di fare uno stage alla FAO non diventi realtà.